ANNO XVIII Aprile 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Senegalesi tentano di buttare un poliziotto dal quarto piano. Tonelli (Sap): «Basta accogliere chi tenta di ammazzarci»

Published in Cronaca

Registriamo due interventi giunti dall’On Ludovico Vico che ha presentato una interrogazione parlamentare e un comunicato stampa di Gianni Tonelli del Sindacato Autonomo di Polizia

Published in Taranto

Riceviamo e pubblichiamo integralmente comunicato stampa pervenuto dal Sap, Sindacato autonomo di polizia sugli scontri avvenuti durante il G7 di Torino.

Published in Altre regionali

«Nicoletta Missiroli e Pietro Pezzi, erano due colleghi eccellenti che hanno perso la vita in maniera atroce con la divisa attaccata sulla pelle. Non tolleriamo simili offese alla loro memoria e alla memoria di quanti hanno perso la vita in servizio».

Published in Cronaca

Col titolo Il “manuale del buonista” di Luigi Pignatelli sulla Polizia di Stato. Lo abbiamo diffidato e vi spieghiamo il perché, il sindacato autonomo della polizia chiede conto su quanto scrive il responsabile dell'Arcigay sullo sgombero di Piazza Indipendenza a Roma, quello che segue è il loro comunicato stampa

Published in Taranto

Riceviamo e pupplichiamo - La manifestazione, “pedalata della solidarietà” è in programma per sabato 16 settembre e partirà da Padova.

Published in Cronaca

il Sap: «Il Tar ci fa sperare nell’annullamento di un provvedimento infausto che ha alle spalle solo interessi per il dopo pensione di alcuni vertici»

Published in Cronaca

Roma. «In Italia tutti inneggiano alla democrazia di comodo e al politicamente corretto, tutte le idee sono giuste, se conformi a una certa linea, altrimenti non solo non possono essere condivise, ma non hanno neppure dignità di pubblicazione e manifestazione».

Published in Cronaca

Negli ambiti della seconda edizione del Festival NotarAct, il Sindacato Autonomo di Polizia (SAP), domani alle ore 10.00 presso la biblioteca Marucelliana di Firenze, presenterà il libro del Procuratore Nazionale Antimafia Franco Roberti, intitolato “il contrario della paura”.

Published in Cultura

La prima sezione penale della Cassazione ha accolto per la prima volta il ricorso del difensore di Totò Riina, il quale chiede il differimento della pena o la detenzione domiciliare, considerato il grave stato di salute del boss di Cosa Nostra, affetto da duplice neoplasia renale e patologie cardiache.

Published in Attualità

Utenti Online

Abbiamo 1173 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine