ANNO XII  Aprile 2018.  Direttore Umberto Calabrese

El presidente de Italia, Sergio Mattarella, se toma dos días de reflexión tras la ronda exploratoria destinada a consensuar una mayoría, y se espera que en las próximas horas haya novedades para formar un gobierno que supere el estancamiento surgido luego de las elecciones de marzo.

Published in Sociedad esp

El jefe de Estado italiano, Sergio Mattarella, pidió a la presidenta del Senado, Maria Elisabetta Alberti Casellati, explorar la posibilidad de formar un gobierno entre el Movimiento 5 Estrellas (M5S) y la coalición de centroderecha.

Published in Sociedad esp
Casellati - subito dopo l'incontro con il Presidente della Repubblica - ha affermato: "Assumo questo incarico con spirito di servizio". Ed ha aggiunto: "Sarete informati del calendario degli incontri che avverranno in tempi brevi". Di Maio: ribadiremo proposte e posizioni M5s. Intesa con i Dem? Immagino di sì. Lega: pronti a governare. Pd: basta balletti, dicano se sono in grado di governare
Published in Nazionale

El presidente de Italia, Sergio Mattarella, sostuvo hoy que el "estancamiento" no puede persistir en la medida en que el país necesita un gobierno "en la plenitud de sus poderes", motivo por el cual avisó que si no se llega a un acuerdo él mismo tomará una decisión. Mattarella está perdiendo la paciencia aunque es consciente de que se está intentando un acuerdo entre la Liga Norte y el M5s. Por eso dio un ultimátum a las fuerzas políticas sin cerrar las puertas y dar otra semana para ver señales de existencia de un pacto, después del cual asumirá él mismo la iniciativa. El presidente de la República dio hoy un resumen de la segunda ronda inútil de consultas, y mostró una mezcla de preocupación y amargura.

Published in Sociedad esp
Venerdì, 13 Aprile 2018 14:22

Mattarella: "È stallo, serve governo"

"Nessun progresso". Si è concluso con un altro nulla di fatto il secondo giro di consultazioni del Capo dello Stato, Sergio Mattarella, per la formazione del nuovo governo. Dopo l'arrivo in mattinata del Presidente emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano, Mattarella ha ricevuto i presidenti di Camera e Senato, Roberto Fico e Maria Elisabetta Alberti Casellati, per poi tenere una breve conferenza stampa per tracciare un bilancio sugli incontri di questi due giorni.

Published in Nazionale

El ex primer ministro italiano Silvio Berlusconi dijo hoy que el futuro gobierno "deberá partir" de la centroderecha y se mostró partidario de conformar un ejecutivo en base a acuerdos pero alejado de "populismos".

Published in Sociedad esp
A un mese esatto dalle elezioni inizia oggi il giro di colloqui tra il Capo dello Stato e i vertici istituzionali e politici. Salvini: no a veti e imposizioni e no a un governo con il Pd. I dem: la proposta di Di Maio è irricevibile, non siamo disponibili a un governo con lui o Salvini premier. Tajani a Radio Anch'io: Forza Italia non può essere esclusa, partiamo da incarico a Salvini.
Published in Nazionale
Quando domani e giovedì i capigruppo e i leader politici entreranno nello Studio alla Vetrata accolti da Sergio Mattarella, poche saranno le novità rispetto alle scelte compiute finora e dunque le distanze per giungere a una maggioranza per sostenere il nuovo governo del Paese saranno ancora ampie. Tanto ampie che potrebbe servire più di un giro di colloqui per giungere a una soluzione
Published in Attualità

Il quadro politico del dopo voto. Due Italie. Come sempre. Questa volta, però, non a dimostrazione della parte “evoluta”, ricca, benpensante del Nord, né quella povera, bistrattata e socialmente al di sotto dei canoni di paragone con l’altra metà, il Sud.

Published in Nazionale

Roma (Italia) - Las elecciones generales en Italia se celebrarán el 4 de marzo de 2018, según la decisión del Gobierno, sancionada posteriormente por el presidente de la República, Sergio Mattarella.

Published in Política esp

Utenti Online

Abbiamo 1716 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa