ANNO XI  Marzo 2017.  Direttore Umberto Calabrese

 

Un selfie e grandi sorrisi per il senatore Antonio Razzi, che su Twitter pubblica le foto dell'incontro con Bashar al-Assad.

Published in Cronaca
Martedì, 14 Marzo 2017 11:19

Assad, «La jihad? Colpa dell'Europa»

"I leader europei fin dall'inizio della crisi in Siria hanno fatto scelte sbagliate, che hanno causato la distruzione della Siria e l'affermarsi del terrorismo nella regione, e gli attacchi terroristici in molte città europee, oltre alla crisi della regione".

Published in Estera

Beirut - Bashar al-Assad ha di nuovo la sua Aleppo, perla del nord della Siria, ma a un mese dalla caduta della città emerge sempre più un dato poco rassicurante per il suo regime.

Published in Cronaca

Lo asegura la agencia de noticias Reuters: Bachar al Asad está en la lista de personas vinculadas a los ataques con armas químicas en Siria.

Published in Política esp

Bashar al Assad e suo fratello Maher avrebbero ordinato l’uso di bombe al cloro nel 2014 e nel 2015. L’accusa contro i vertici del regime siriano arriva dagli investigatori dell’Onu e dell’organizzazione per la messa al bando delle armi chimiche.

Published in Estera

Damasco (Siria) - El presidente sirio, Bachar al Asad, ha justificado los bombardeos en Alepo y ha dicho estar dispuesto a negociar todo en las conversaciones previstas a finales de este mes en Kazajistán, pero con lo que él llama la “verdadera oposición”. Lo ha hecho en declaraciones a varios medios franceses, con motivo de una polémica visita a Damasco de tres diputados opositores galos.

Published in Política esp

Damasco  (Siria) - Bashar Al Assad giustifica l’uccisione di civili ad Aleppo riconquistata da Damasco a fine dicembre. È il prezzo da pagare, ha dichiarato il presidente siriano in un’intervista a tre televisioni e radio francesi.

Published in Estera

Il governo siriano e i ribelli hanno concordato una tregua e l'avvio di colloqui di pace. Ad annunciarlo è stato il presidente russo Vladimir Putin.

Published in Attualità

L’ambasciata russa a Damasco è stata fatta bersaglio da due razzi, entrambi inesplosi secondo quanto riferito dal Ministero degli Esteri russo.

Published in Estera

La embajada de Rusia en Damasco fue bombardeada este miércoles sin que se produjeran víctimas, según reveló el ministerio de Exteriores ruso. En total, se lanzaron dos proyectiles que impactaron en el patio del edificio y cerca de la misión diplomática.

Published in Política esp

Le Vignette satiriche di Paolo Piccione

La “processione” di San Giuseppe e l’equino blasfemo

Utenti Online

Abbiamo 1128 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine