ANNO XIV Dicembre 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Mercoledì, 11 Novembre 2020 16:42

Comienza la carrera por el Oscar a mejor actriz

Streep, Pfeiffer, McDormand, Davis, Moss, Winslet y Loren. La pandemia del coronavirus habrá frenado los rodajes y estrenos de películas en las salas pero no detiene la carrera por el Oscar a mejor actriz 2021, en la que los medios especializados ya colocan a siete candidatas, entre ellas, la italiana Sophia Loren.

Published in Cine esp

Su Netflix protagonista di La vita davanti a sé di Ponti. I"Rimpianti? Solo uno. Tanti anni fa un grande regista come Luchino Visconti mi aveva proposto di interpretare la monaca di Monza, ma poi non se ne è fatto più nulla e non mi ricordo neppure perché. Peccato, era un personaggio che amavo molto".

Published in Cultura
Venerdì, 22 Novembre 2019 20:52

Sophia Loren, de gira por Estados Unidos

La diva italiana del cine Sophia Loren, a sus 85 años, se mantiene ocupada realizando presentaciones sobre el escenario en todo Estados Unidos, relatando anécdotas sobre su carrera que abarca más de cinco décadas, mientras se prepara para estrenar su primera película en más de una década y dirigida por su hijo.

Published in Cine esp
Martedì, 19 Novembre 2019 21:39

Sophia Loren recuerda su vida en una gira

La diva italiana del cine Sophia Loren, a sus 85 años, se mantiene ocupada realizando presentaciones sobre el escenario en todo Estados Unidos, relatando anécdotas sobre su carrera que abarca más de cinco décadas, mientras se prepara para estrenar su primera película en más de una década y dirigida por su hijo.

Published in Cine esp
Venerdì, 20 Settembre 2019 22:42

Sophia Loren, briosos 85

La actriz italiana Sophia Loren (Sofia Villani Scicolone), nacida en Roma y criada en Pozzuoli, cerca de Nápoles, el 20 de septiembre de 1934, cumple hoy 85 años.

Published in Cine esp

Miss Italia fa tappa in piazza Sant’Antonio con uno spettacolo dedicato a Lucio Dalla: inizio alle 21,30 In palio c’è Miss Eleganza Puglia: la vincitrice accede alle prefinali nazionali del concorso

PESCHICI (FG), lun 10 AGO - Miss Italia approda nel Gargano, in una delle località turistiche più visitate e ambite d’Italia: Peschici. È in piazza Sant’Antonio che mercoledì si elegge la quarta prefinalista nazionale pugliese del concorso di bellezza femminile più longevo e prestigioso d’Italia. In palio c’è la fascia di Miss Eleganza Puglia, non una qualunque ma quella che il concorso ha introdotto nel 1950 per premiare una giovanissima Sophia Loren, divenuta più tardi premio Oscar e icona della bellezza italiana nel mondo.
La vincitrice della tappa accederà alle prefinali nazionali del concorso in programma dal primo settembre a Jesolo. Il 30 agosto, invece, si concluderà in provincia di Foggia il tour pugliese con la finalissima regionale di Miss Puglia, che si terrà al Grand Hotel Vigna Nocelli di Lucera. La selezione di Peschici, organizzata dall’agenzia “Parole & Musica” di Mimmo Rollo, esclusivista regionale del concorso, in collaborazione con l’Apt e col patrocinio dell’amministrazione comunale, si svolgerà alle ore 21,30 in piazza Sant’Antonio: ingresso libero e su invito. Nel Gargano, però, andrà in scena un doppio appuntamento. Nel pomeriggio, infatti, si svolgerà una selezione provinciale, aperta a coloro che ancora non hanno partecipato o che non hanno conquistato fasce per accedere alla selezione regionale. Le sei premiate durante la sessione pomeridiana si aggiungeranno alle altre ragazze che si sono già qualificate per partecipare alla selezione regionale serale. Le ragazze di età compresa tra i 18 (da compiere entro agosto) e i 30 anni (compiuti entro il 31 dicembre) possono partecipare iscrivendosi gratuitamente su missitalia.it oppure presentandosi alle ore 17 nel luogo e nel giorno della selezione. Tutte le informazioni sul tour pugliese si possono ricavare sulla pagina ufficiale di Facebook “Miss Italia Puglia”.
Dopo i destini incrociati di Enzo Mirigliani e di Domenico Modugno, lo spettacolo realizzato quest’anno da Mimmo Rollo, “Ti parlo di Lucio”, è un tributo ad un grande cantante pugliese d’adozione: Lucio Dalla. Mamma pugliese e lui cittadino onorario di Manfredonia e a tutti gli effetti delle Isole Tremiti, Dalla ha avuto la Puglia come fonte d’ispirazione: è proprio qui che ha scritto alcuni dei suoi brani più celebri come “4 marzo 1943”. Un tributo che Miss Italia vuole rendere al cantautore bolognese per ciò che ha offerto al panorama musicale mondiale e alla Puglia come sua fonte di ispirazione e di bellezza. Ad interpretare lo spettacolo saranno l’attrice Antonella Carone, l’attore comico, cantante e musicista romano Marco Passiglia (già in evidenza in tivù a Colorado Cafè) e la violinista Rosa De Donato, accompagnati dalle basi realizzate appositamente da Primiano Di Biase, pianista dei Dire Straits Legends.
Anche quest’anno, per la terza volta, la finalissima del concorso sarà trasmessa in diretta su LA7 il prossimo 20 settembre da Jesolo, presentata da Simona Ventura. Prima dell’atto conclusivo andranno in onda in tivù due anteprime che faranno conoscere le protagoniste che si sfideranno in passerella per vincere l’ambita fascia di più bella d’Italia.

Published in Foggia

Utenti Online

Abbiamo 1029 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine