ANNO XIII Novembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Due studenti italiani in trasferta in Inghilterra sono stati giudicati colpevoli per lo stupro di una donna all'interno di un locale londinese, violenza avvenuta il 25 febbraio 2017. A emettere il giudizio stamane, la Corte di Isleworth. La violenza, riporta il britannico The Sun, sarebbe avvenuta all'interno del locale manutenzione del 'Toy Room Club' di Soho 6 minuti dopo l'incontro in pista fra i due studenti di 25 e 26 anni e la giovane, ubriaca al momento dello stupro. Una violenza messa in atto a turno da entrambi gli italiani e che ha lasciato alla giovane lesioni tali da costringerla a un intervento chirurgico.

 
Published in Cronaca

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 991 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa