ANNO XIV Ottobre 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Germania e Francia sono d'accordo 'su un piano temporaneo da 500 miliardi di euro dalle spese del bilancio Ue, quindi non prestiti, a diposizione delle regioni e dei settori più colpiti dalla pandemia'. Per Palazzo Chigi si tratta di un buon punto di partenza 'frutto del lavoro congiunto'. C'è il no di Vienna

Published in Attualità

Il Commissario Ue all'Economia in un'intervista a Repubblica: 'L'Europa è più forte, sconfitti tabù e nazionalismi'. il presidente del Parlamento europeo: 'Se ne discute solo in Italia.

Published in Economia & Finanza

'Un piano De Gasperi per il rilancio dell'Europa', è la proposta del presidente del Consiglio europeo Michel alla conferenza online The State of the Union. Di Maio: 'Ricevuto gli aiuti prima dai Paesi extra Ue'. Parlano anche Conte e von der Leyen.

Published in Economia & Finanza

Il ministro in audizione in Senato: "Vigileremo che i documenti finali siano in linea con l'elemento dell'assenza di condizionalità". Intanto, l'Italia ha candidato Padoan alla presidenza della Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo

Published in Economia & Finanza

La presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen: molti partner ma fine unico, da Bruxelles 1 miliardo di euro. Conte, unica opzione è la cooperazione, dall'Italia 140 milioni di euro. Macron, la Francia dona 500 milioni. Johnson, non è competizione tra Paesi

Published in Nazionale

Il premier Conte sottolinea che l'emergenza coronavirus è anche un'emergenza politica. L'allarme della presidente della Bce Lagarde: 'Il Pil dell'Eurozona rischia una contrazione del 15%'. Merkel: 'Tutti hanno concordato sul fatto che serva un piano congiunturale'. Per il presidente del Consiglio il piano per il fondo sarà presentato dalla Commissione il 6 maggio.

Published in Nazionale

L'allarme della presidente della Bce: 'Il Pil dell'Eurozona rischia una contrazione del 15%'. Sassoli: 'E' il momento dell'unità'. Recovery Fund da 300 miliardi. Centeno: presento un pacchetto con Mes, Sure e Bei operativo prima del primo giugno.

Published in Attualità

Dombrovskis: 'I costi della sanità interpretati in modo ampio

Published in Economia & Finanza

Al Parlamento Ue Lega e FI votano contro i Coronabond chiesti dal governo italiano. Pd: 'Il loro voto determinante nel bocciare l'emendamento'. Sul Mes i 5S annunciano l'astensione

Published in Nazionale

Consiglio europeo il 23 aprile. Conte: 'La mia posizione non è mai cambiata e mai cambierà.  Berlusconi: 'Un compromesso al ribasso ma Ue si muove'. Von der Leyen: 'Dall'Eurogruppo un risultato cruciale'. Gualtieri: 'Servono 1.500 miliardi. Mes il voto favorevole di Palazzo Madama è arrivato poi il 12 luglio 2012, mentre l’approvazione definitiva è stata data dalla Camera una settimana dopo, il 19 luglio 2012. All’epoca era in carica il governo tecnico di Mario Monti. Lega voto contro e Giorgia Meloni era assente.

Published in Nazionale

Utenti Online

Abbiamo 1044 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine