ANNO XIV Maggio 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Si è conclusa la sera del 17 maggio la missione del Sottosegretario agli Esteri Sen. Ricardo Merlo a Caracas, dove in rappresentanza dell’Italia ha preso parte agli incontri del Gruppo di contatto ristretto, formato dai viceministri degli Esteri di cinque Paesi: Italia, Spagna, Svezia, Uruguay e Portogallo. “In Venezuela non c’è uno stato di diritto”. Prosegue il lavoro dell’Italia, all’interno del Gruppo di contatto internazionale, per riportare libertà e democrazia in Venezuela. Il Sottosegretario agli Esteri, Sen. Ricardo Merlo, ha incontrato Juan Guaidó e gli altri esponenti dell’opposizione, oltre a Nicolás Maduro con i suoi punti di riferimento politici più vicini. Merlo lancia il suo appello all’Onu e alle organizzazioni internazionali per i diritti umani: date priorità alla crisi in Venezuela e impegnatevi a trovare soluzioni rapide ed efficaci ad una crisi umanitaria divenuta ormai insostenibile”.

Published in Attualità

Si è conclusa la sera del 17 maggio la missione del Sottosegretario agli Esteri Sen. Ricardo Merlo a Caracas, dove in rappresentanza dell’Italia ha preso parte agli incontri del Gruppo di contatto ristretto, formato dai viceministri degli Esteri di cinque Paesi: Italia, Spagna, Svezia, Uruguay e Portogallo. Missione del Sottosegretario Ricardo Merlo iniziata un giorno prima della due giorni di incontri fra il Gruppo di Contatto UE e Nicolas Maduro e Juan Guaido 16 e 17 maggio; Merlo infatti è arrivato nel tardo pomeriggio del 15 maggio e si è incontrato con la Comunità degli Italiani del Venezuela.

Published in Estera

“L’Ambasciata d’Italia invita i connazionali a un incontro con il Sottosegretario agli Affari Esteri e per la Cooperazione Internazionale con delega per gli Italiani all’Estero, Sen. Ricardo Merlo, mercoledì 15 maggio alle ore 6,00 PM presso il Centro ÍtaloVenezolano (CIV) di Caracas”.

Published in Venezuela

Domani 27 marzo, il Parlamento europeo voterà sul nuovo Regolamento per il Fondo europeo di Sviluppo Regionale.

Published in Attualità

L'Unione europea (UE) ha sollecitato giovedì la liberazione "immediata" di Roberto Marrero, capo gabinetto del capo dell'opposizione venezuelana Juan Guaidó, e ha incolpato le autorità venezuelane per "la sua sicurezza e integrità".

Published in Venezuela

L'Unione europea "rifiuta l'uso di gruppi armati irregolari per intimidire civili e politici che si sono mobilitati per la distribuzione degli aiuti" in Venezuela.

Published in Venezuela

L'Ue deve riconoscere nel segno della pace "Juan Guaidò come unico presidente legittimo del Venezuela". Lo ha detto il vicepresidente americano Mike Pence a Monaco. "Nicolas Maduro deve andare via. È un dittatore che non ha più diritto al potere", ha aggiunto.

Published in Venezuela
Mercoledì, 13 Febbraio 2019 16:58

Maduro, Mogherini ha fatto grosso errore

Intervista esclusiva del presidente venezuelano a Euronews

Published in Attualità

Italia è l'unico Paese fondatore dell'Unione Europea a non riconoscere Guaidò e oggi da Caracas noi Italiani del Venezuela gli chiediamo torna nel lato giusto della Storia

Published in Venezuela
Martedì, 05 Febbraio 2019 16:13

La guerra degli italo-venezuelani

Il mio amico Francesco Pellegrino, professore di Comunicazione dell'Universita Cattolica “Andrés Bello” di Caracas. - ora in esilio in Spagna -, mi segnala il bell'articolo di Carmine Pinto, pubblicato oggi su "il Mattino" quotidiano di Napoli.

Published in Attualità

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1066 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa