ANNO XVI Agosto 2022.  Direttore Umberto Calabrese

L'atleta azzurra, 30 anni, ha chiuso il suo esercizio con il punteggio di 14.200 preceduta solo dall'atleta americana Carey che ha vinto l'oro con il punteggio di 14.366. Vanessa Ferrari è medaglia d'argento nella ginnastica artistica a Tokyo 2020. L'azzurra, che a 30 anni disputa la sua quarta Olimpiade, ha chiuso la finale del corpo libero con il punteggio di 14.200 alle spalle dell'americana Jade Carey, oro con 14.366. Il podio all'Ariake Gymnastics Center è completato dalla giapponese Mai Murakami e dalla russa Angelina Melnikova, bronzo ex aequo con 14.166.

Published in Ginnastica

La ginnasta bresciana, 30 anni, si è piazzata davanti alla favorita, la statunitense Simone Biles. Il 2 agosto cercherà di conquistare l'oro. "Voglio giocarmela fino in fondo", dice.

Vanessa Ferrari è in finale nel corpo libero alle Olimpiadi di Tokyo.

Published in Ginnastica

Nella finale mondiale al corpo libero l’azzurra prova a vincere l’oro ma si infortuna al piede sinistro, lo stesso operato dopo Rio de Janeiro, mentre esegue il flic tempo sulla seconda diagonale acrobatica. Il titolo va alla giapponese Murakami. 6/a l’altra italiana, Lara Mori.

Published in Ginnastica

Rio de Janeiro (Brasile) - "L'esercizio è andato bene, ho fatto tutto quello che dovevo fare. Ma è andata così. Peggio qui o a Londra? Uguale, è sempre una medaglia olimpica.

Published in Ginnastica

L’Italdonne inciampa sulla trave e adesso deve aspettare.

 L’Italdonne dell’Artistica femminile, inserita nella seconda delle cinque suddivisioni delle qualifiche olimpiche, mette insieme il totale di 169.396 e si piazza provvisoriamente alle spalle di Cina (175.279) e Russia (174.620), davanti al Belgio (167.838).

Published in Ginnastica

Utenti Online

Abbiamo 1020 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine