ANNO XIV Ottobre 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Il via libera è arrivato ieri pomeriggio dalla Giunta regionale che ha inserito Taranto all'interno di un percorso parallelo affinché il capoluogo ionico fosse ricompreso nell’ambito degli “Itinerari Culturali del Consiglio d’Europa”;

Published in Cultura

Una premessa è d’obbligo, la richiesta nasce da tempo, lo stesso consigliere nella sua premessa all’’interrogazione parte dalla data del data 25/10/2016 quando il Consiglio Regionale della Puglia, ha approvato all’unanimità la mozione da lui presentata.

Published in Taranto

 “La Giunta regionale rispetti le prerogative e le funzioni del Consiglio regionale e includa Taranto e l’area jonica nel percorso degli Itinerari culturali del Consiglio d’Europa e riconosca di interesse regionale il suo innegabile e consistente patrimonio di valore storico-artistico-religioso così come contenuto, del resto, nella mozione, approvata all’unanimità dall’Aula lo scorso 25 ottobre 2016, con la quale si chiedeva di far rientrare l’area jonica nel percorso delle vie Francigene".

Riceviamo e pubblichiamo integralmente comunicato stampa nota pervenuto da Piero Bitetti, Presidente del Consiglio comunale di Taranto e consigliere provinciale

Published in Taranto

Introdurre anche Taranto, e la sua provincia, negli itinerari delle vie Francigene. È quanto chiede in una mozione, depositata in Consiglio regionale, il consigliere Gianni Liviano e la cui ricostruzione storica è stato opera del gruppo di studio del Comitato per la qualità della vita composto da Maria Rosaria Piccinni, Anna Maria La Neve, Salvatore Marzo, Carmine Carlucci e Antonio Fornaro, e che ricalca l’analoga mozione approvata dal Consiglio comunale di Taranto.

Published in Taranto

Utenti Online

Abbiamo 1015 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine