ANNO XII  Giugno 2018.  Direttore Umberto Calabrese

“Ho espresso voto contrario alla proposta di legge regionale presentata dal collega Borraccino in materia di concreta attuazione in Puglia della legge 194/78 (che contiene norme per la tutela sociale della maternità e sull’interruzione volontaria della gravidanza) perché credo nella vita come dono”.

Published in Salute & Benessere

Raggiunge quasi il 71% la percentuale di medici ginecologi obiettori nel nostro Paese, registrata nel 2016.

Published in Salute & Benessere

Caracas (Venezuela) - La crisi economica sta mettendo sempre più in ginocchio il Venezuela. Le politiche degli utlimi decenni hanno scatenato una grave recessione e uno dei più alti tassi di inflazione al mondo, scrive Marianna Di Piazza ieri sul Il Giornale.

Published in Venezuela

Prenderanno servizio all'ospedale San Camillo di Roma "a breve, entro il 1 marzo", i due nuovi medici non obiettori vincitori del concorso a tempo indeterminato indetto per trovare operatori da assegnare "al Day Hospital e Day Surgery per l'applicazione della legge 194".

Published in Salute & Benessere

ROMA – “Sono contrario all’aborto, nella dottrina della Chiesa non è concepito. Se la Lega fosse al governo non eliminerei la legge, le donne devono essere libere di scegliere, ma farei di tutto per limitare al massimo il numero delle interruzioni di gravidanza”.

Published in Nazionale
Martedì, 22 Novembre 2016 00:00

Aborto: Papa, peccato grave ma va assolto

Città del Vaticano - L'aborto è un "peccato grave" ma va assolto. E' la rivoluzione annunciata da Papa Francesco che nella lettera apostolica "Misericordia et misera" concede "a tutti i sacerdoti, in forza del loro ministero, la facoltà di assolvere quanti hanno procurato peccato di aborto". La decisione del pontefice è "perché nessun ostacolo si interponga tra la richiesta di riconciliazione e il perdono di Dio".

Published in Attualità

Catania - I dodici medici del reparto di Ginecologia e ostetricia del 'Cannizzaro' di Catania sono stati indagati dalla Procura etnea per la morte di Valentina Milluzzo, la 32enne deceduta dopo avere dato alla luce due gemellini senza vita. Non è indagato il primario Paolo Scollo, non presente il giorno del morte della donna.

Published in Cronaca

Santiago (Chile) - La presidenta de Chile, Michelle Bachelet, reconoció hoy que en el país austral se practica el aborto de forma clandestina y defendió el proyecto de su Gobierno que busca despenalizar la interrupción del embarazo en tres causales.

Published in Política esp

Dopo un periodo di sostanziale declino il numero di aborti oggi nel mondo è stabile ma la metà non sono sicuri. Sarebbero state circa 44 milioni le interruzioni di gravidanza nel mondo nel 2014, una ogni tre in Europa.

Published in Salute & Benessere

Le Vignette di Paolo Piccione

Riders: spiragli di tutela per questi “liberi professionisti”?

 

Utenti Online

Abbiamo 1934 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa