ANNO XIII Dicembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Gli Attivisti del Meet Up “Amici di Beppe Grillo Statte” hanno organizzato il loro primo evento a Statte “Un Albero per ogni Neonato”.

L’iniziativa ha avuto un grande successo e numerose sono state le famiglie invitate a partecipare.

Così, domenica 26 giugno 2016, alle ore 18:00, nel Parco San Girolamo a Statte, sono arrivate le famiglie con i neonati, ma abbiamo avuto l’onore di accogliere anche le bimbe e le bimbe di due o tre anni: anche a loro è stato consegnato il Certificato di Adozione di un alberello piantumato nel corso del pomeriggio... Ne avevano diritto: non è loro imputabile la mancanza di un tale evento nel passato, cioè quando i treenni o i cinquenni erano, a loro volta, neonati.

E’ stato un pomeriggio magico, accompagnato dalla neoeletta consigliera comunale di San Giorgio, Monica Altamura che ha volentieri accettato l’invito del MeetUp “Amici di Beppe Grillo Statte” ed ha attivamente partecipato ad ogni fase del pomeriggio “green”.

E’ stato un pomeriggio magico perché i bimbi nati da giugno 2015 a maggio 2016 hanno ricevuto in adozione un pino d’Aleppo che è stato piantumato dagli adulti ed immediatamente innaffiato dai Lupetti dell’Associazione Assoraider di Statte. E’ stato emozionante vedere i lupetti che riempivano i loro innaffiatoi e correvano, in gruppo, ad innaffiare ogni albero: poi si fermavano, tutti in cerchio attorno ad ogni alberello e lo guardavano sperando di vederlo crescere... magari di qualche centimetro in quello stesso istante. Una magia vera. La magia degli sguardi dei bambini. La magia della loro spensieratezza e della nostra felicità. La magia delle mamme e dei papà in giro tra i 15 pini d’aleppo appena piantati, alla ricerca di quello donato al loro bimbo.

E poi sono arrivate due bimbe uguali uguali, due gemelle. Ed hanno detto: “Noi non siamo neonati, lo sappiamo, ma ti possiamo chiedere un albero?” Lo hanno avuto, come gli altri. Perché la Legge è Legge e si rispetta. E’ la Legge 10/2013: Un albero per ogni Neonato.

Ed ora, l’augurio è che ogni bambina ed ogni bambino cresca forte e sano come i giovani alberi appena piantati; che ogni piccolo cittadino stattese veda riconosciuto il diritto alla vita in un ambiente sano, meno inquinato e sempre più civile.

Perché la civiltà e la cultura del verde sono valori che si costruiscono, giorno dopo giorno e albero dopo albero, sin da piccolissimi.

Tutti gli attivisti del MeetUp “Amici di Beppe Grillo Statte” vi ringraziano per aver contribuito a costruire insieme questo pomeriggio verde: un pomeriggio che voi bambini avete reso MAGICO!

Condividi su Facebook Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore
Sostengo Agorà Magazine
Published in Taranto

In merito alla lettera apparsa martedì 25 agosto su La Nuova Ferrara dal titolo "A Ferrara in via Michelini. Un'altra strage di alberi. Perchè?"

Published in Ferrara

Amici di Beppe Grillo Taranto: il Sindaco perché non ascolta i cittadini?

Published in Taranto

Domenica 23 agosto 2015, alle ore 18.30, nelle Sale d’Avalos di Palazzo Ducale sarà inaugurata la mostra d’arte “La Puglia dei trulli degli ulivi dei muretti a secco” di Nino Salamida.

Published in Taranto

Estate caldissima in città, temperature che sfiorano i 40 gradi, un  caldo torrido che toglie il respiro e gente che è in cerca costante di qualcosa che di questi tempi diventa preziosa: si chiama "ombra degli alberi".

Published in News Ambiente

Estate caldissima in città, temperature che sfiorano i 40 gradi, un  caldo torrido che toglie il respiro e gente che è in cerca costante di qualcosa che di questi tempi diventa preziosa: si chiama "ombra degli alberi".

Published in Ecosistemi

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1051 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa