ANNO XIV Febbraio 2020.  Direttore Umberto Calabrese

La troupe delle Iene, in onda su Italia 1 alle 21,20, ha piazzato due telecamere all'interno del centro Ama di Campo Boario, a Testaccio. E ha documentato numerosi episodi in cui gli addetti dell'azienda comunale mescolano il cartone all'indifferenziato - scrive oggi Cecilia Gentile su la Repubblica

Published in Roma

Roma - Emergenza rifiuti davanti alle scuole della Capitale: i cumuli di spazzatura hanno provocato la dura reazione dei presidi che, ormai sul piede di guerra, minacciano di non riaprire le scuole lunedì per 'rischio sanitario'. "Davanti alle scuole romane, in particolare mi preoccupano le scuole elementari, si sono accumulati troppi rifiuti, invadendo anche gli ingressi degli edifici, e con le festività natalizie i cumuli continuano a crescere - dice all'Adnkronos Mario Rusconi, presidente della sezione Lazio dell'Associazione Nazionale Presidi - Il problema si sta trasformando in un'emergenza sanitaria per le scuole".

Published in News Ambiente
Mercoledì, 26 Ottobre 2016 01:53

Raggi e il Frigo-gate, ma la colpa era dell'Ama

Roma - "E' un po' strano, ci sono frigoriferi che invece di essere portati all'isola ecologica vengono buttati vicino ai cassonetti e non è mica un lavoro semplice portarli lì.

Published in News Ambiente

Il geologo Mario Tozzi, commissario del Parco dell’Appia Antica, è intervenuto oggi ai microfoni di Radio Roma Capitale nel corso della trasmissione di Paolo Cento "Ma che parlate a fa".

Published in Roma

Roma - Stefano Bina è il nuovo direttore generale dell'Ama . Lo ha nominato questa sera la Giunta di Roma Capitale che ''ha completato il nuovo modello di governance di Roma - si legge in una nota del Campidoglio - avviato con la nomina dell'amministratore unico Alessandro Solidoro''.

Published in Roma

Nuovo piano industriale per Atac, riorganizzare Ama e ricondurre Acea al servizio della città. Sono queste le tre 'A' presentate dalla sindaca di Roma Virginia Raggi, illustrando le 'Linee programmatiche 2016-2021 per il governo di Roma Capitale' in Assemblea capitolina.

Published in Nazionale

ROMA – Il presidente e l’ad di Ama, rispettivamente Daniele Fortini e Alessandro Filippi, hanno illustrato la nuova organizzazione del piano di igiene e spazzamento ai presidenti dei Municipi di Roma e all’assessore capitolino all’Ambiente, Estella Marino. Nel corso della riunione non si è fatto cenno all’annuncio fatto ieri dal sindaco Ignazio Marino sull’affidamento ai privati del servizio di spazzamento in due Municipi di Roma.

Sede Ama

“Oggi abbiamo convocato i presidenti di Municipio per illustrare la nuova organizzazione del piano di igiene e spazzamento. Ama ci stava lavorando da tempo e poi ha accelerato per arrivare a fine settembre con un piano operativo”, ha detto all’agenzia Dire l’assessore comunale all’Ambiente, Estella Marino, al termine della riunione con i Municipi nella sede di Ama, durata circa tre ore, sul tema dello spazzamento. “I Municipi sono contenti della condivisione del piano- ha spiegato Marino- Rilevano che era necessario che l’Ama facesse un passo avanti nell’ingegnerizzazione dei servizi, ma ovviamente ci spronano a dare corpo sul territorio ai risultati che un piano del genere deve avere, perche’ loro si trovano tutti i giorni a confronto con i cittadini e chiedono giustamente un livello alto di qualita’ dello spazzamento”.

di Alessandro Melia

Giornalista professionista

Agenzia Dire www.dire.it 

Published in Roma

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 970 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa