ANNO XIV Settembre 2020.  Direttore Umberto Calabrese

In soli due giorni l’adesione di attività commerciali e professionali. Negozi, ristoranti, parrucchieri, pizzerie, centri estetici e bar comunicano numero di clienti ammessi e dispositivi di sicurezza richiesti e offerti

Bando alle chance, alle disquisizioni spontanee, alle condivisioni da leoni da tastiera, in questo momento critico occorre che il mondo digitale si orienti solo verso le istituzioni.

Ieri il sito delle Poste Italiane era in down, non funzionavano le app di home banking e le Postapay. Caos in tutto il paese.

Vicenza - Il 17 settembre mattina il sindaco Francesco Rucco ha presentato il progetto “L'occhio della città intelligente” che, grazie al Lions Club Vicenza Palladio, ha portato alla diffusione dell'omonima APP per smarthphone e tablet per supportare la mobilità autonoma di persone con ridotta o nulla capacità visiva (ipovedenti e non vedenti) nell'ambito urbano di Vicenza.

Published in Salute & Benessere

Dopo Instagram e Snapchat è la nuova frontiera social degli adolescenti. In questo momento è la app più scaricata in Italia. Mark Zuckerberg voleva comprarsela e non c'è riuscito

La historia de las empresas vitivinícolas, datos sobre las vendimias y la producción serán accesibles a través de la aplicación Blockchain, que puede bajarse en teléfonos celulares.

Published in Negocios esp

Si chiama io.italia.it ed è l'app dei servizi pubblici in fase di test: servirà per la messaggistica nei rapporti fra il cittadino e la Pa e potrebbe essere utile anche contro i 'furbetti' del reddito di cittadinanza.

Un articolo del New York Times spiega come si sta sviluppando l'economia della concentrazione: in pratica oggi solo un app ci può salvare dalla dipendenza dalle app, mentre un male che nessuno conosce cresce inesorabilmente dentro di noi

Progetto di videosorveglianza "terra dei fuochi", sul sito del Comune di Caserta l'app per le segnalazioni anonime delle microdiscariche

Calcola la fertilità di una donna monitorando la sua temperatura corporea. La Fda americana ha dato l'ok alla commercializzazione. Solo l'1,8% di chi l'ha usata è rimasta incinta. Costa 70 euro l'anno

Utenti Online

Abbiamo 1038 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine