ANNO XIII Ottobre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

FIRENZE - "Non siamo la Sicilia o la Calabria. E' evidente. Ma dovremmo ugualmente preoccuparci". Il presidente della Toscana Enrico Rossi tira le conclusioni e invita a non dormire sugli allori  al termine di tre ore in cui a Palazzo Strozzi Sacrati a Firenze, sede della presidenza della Regione, ricercatori universitari, magistrati e prefetti si sono confrontati sulla criminalità organizzata, la corruzione e il volto delle mafie in Toscana.

Published in Cronaca

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1143 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa