ANNO XVI Novembre 2022.  Direttore Umberto Calabrese

Ammaraggio nell'Oceano Atlantico. Il viaggio della navetta 'Crew Dragon Freedom' si è concluso dopo circa 7 ore, al largo della Florida. A bordo anche altri tre astronauti. 

La Nasa ha annullato ieri, per la seconda volta in poche ore, il ritorno della missione Crew-4 sulla Terra dalla Stazione Spaziale Internazionale (Iss) a causa del maltempo nelle aree di arrivo al largo della costa della Florida (Usa) e lo ha rimandato ad oggi con "una maggiore certezza di previsione". La speranza è che l'ammaraggio possa avvenire oggi

La navicella Dragon Freedom ritarderà di 13 ore la partenza dalla Iss, ora programmata alle 16,05 italiane. 

Stanotte l'astronauta italiana lascerà la Stazione spaziale internazionale per rientrare sulla Terra. Il comando passerà al russo Sergey Prokopyev.

L'astronauta italiana prende il posto di Oleg Artemyev alla guida della Stazione spaziale. Guidoni: "Importante risultato per l'Europa e per l'Italia". 

L'astronauta italiana subentra al compagno russo dell’Expedition 67, Oleg Artemyev. Prima donna ed europea nell'incarico. 

Il messaggio dell'astronauta italiana in orbita per la missione Minerva.

"Lei non sa che cosa vuol dire per me come per tutti i nostri concittadini sentire da lei che queste sperimentazioni e questi lavori nello spazio siano fatti con grande partecipazione italiana, sia nella composizione della stazione, sia nel lavoro a terra come ricerca scientifica. Per me è un grande motivo di orgoglio e il fatto di aver messo la bandiera è un motivo di riconoscenza ulteriore". Lo ha affermato il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un collegamento dal Quirinale con il comandante della Stazione spaziale internazionale, Luca Parmitano.

Published in Attualità

Fiocco rosa per Samantha Cristoforetti. La prima donna astronauta italiana dell'Esa è diventata mamma di una bambina, Kelsey Amal. "Facciamo i migliori auguri a Samantha per la bimba e per il nuovo anno" commenta all'Adnkronos Franco Bonacina, portavoce dell'Agenzia Spaziale Europea, che conferma così la nascita della piccola a Colonia lo scorso novembre e la notizia trapelata solo oggi.

Published in Cronaca

Utenti Online

Abbiamo 1108 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine