ANNO XV Marzo 2021.  Direttore Umberto Calabrese

L’AQUILA – Grande emozione ha destato a L’Aquila, e non solo, la notizia della scomparsa del prof. Serafino Patrizio, deceduto ieri sera nella sua abitazione. Fino ad un mese fa lo si incontrava regolarmente in città, insieme alla moglie Pasqualina, alle iniziative dell’Università per la Terza Età, agli incontri culturali o semplicemente a fare qualche acquisto. Altrimenti era impegnatissimo come Presidente provinciale dell’Associazione Nazionale Famiglie Emigrati (ANFE), egli figura rilevante - anche a livello nazionale - nell’Ente morale fondato nel 1947 dall’aquilana Maria Agamben Federici, Madre Costituente e poi Parlamentare nella prima Legislatura repubblicana.

L’AQUILA – E’ scomparso stamane all’età di 92 anni presso l’Ospedale civile dell’Aquila, dove da un paio di settimane era ricoverato, il dottor Bruno Sabatini. Ne ha dato annuncio la figlia Beatrice proprio con questi intensi versi di una sua lirica “Congedo”.

Published in Cronaca

L’AQUILA - Goffredo Palmerini, 71 anni, dopo 30 anni in consiglio comunale ha lasciato la politica e oggi è uno scrittore, operatore culturale, con forti legami con le comunità abruzzesi all’estero e attento osservatore delle vicende aquilane.

Published in Interviste

In un bel libro di Antonio De Panfilis la vita, le opere e la buona sorte di Domenico Santacroce

Published in Costume & Società
Venerdì, 21 Agosto 2015 20:28

Facebook vuole anche la nostra biografia

Oltre al nome, alla data di nascita (che si può occultare), alle foto e ai propri gusti individuati grazie ai 'mi piace' che spargiamo sulla piattaforma, su Facebook potrebbe presto comparire l'opzione 'crea una biografia pubblica'. E' infatti questo il messaggio che appare su alcuni profili, forse come test, se ci si collega al social con le app per smartphone e tablet. L'idea della biografia ricalca quella alla base di un altro social network, LinkedIn, rivolto più al mondo del lavoro.

Published in Attualità

Utenti Online

Abbiamo 1117 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine