ANNO XIII Ottobre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Ancora una settimana in compagnia del cartellone di Bergamo estate 2016. Moltissime le proposte per i piccoli e le famiglie.

Published in Bergamo
Domenica, 04 Settembre 2016 10:55

Un grido nel silenzio nel mondo dell'ingiustiuzia

Raccogliamo questo grido che, nel panorama delle ingiustizie non sarebbe isolato, di Francesco Carbone, che da quasi dieci anni lotta contro il sistema corrotto dell'Italia.

Published in Cronaca

Fino a 5mila: sono i piatti di pasta che il gruppo della Protezione Civile nel quale confluiscono le varie associazioni operanti sul territorio cittadino è pronto a servire domenica in piazza San Carlo per raccogliere fondi a favore delle popolazioni colpite dal terremoto del Centro Italia.

Published in Torino

L’amministrazione comunale è vicina alle popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto e mette a disposizione il sito istituzionale per presentare le varie iniziative promosse dai cittadini di Rovigo, per aiutare chi è stato così duramente colpito.

Published in Rovigo

Al via il procedimento per trasformare in domande di contributo le segnalazioni di danni a privati causati da eventi di natura meteo-idrogeologica. Nei prossimi giorni un incontro per illustrare ai cittadini le modalità di presentazione delle domande, da inviare al Comune entro il 29 settembre.

Published in Piacenza

Spigolando tra gli scampoli di fine estate, ieri sera ci troviamo a Leporano, attirati dalla bella iniziativa di spettacolo teatrale in vernacolo con la regia della nostra amica Rina Bello. L’avventura servita allo scrivente merita un racconto puntuale per mostrare quello che non si deve fare per attirare turisti.

Published in Taranto

Ci stiamo riempiendo la bocca di Golpe, ma di Golpe non si tratta piuttosto bisogna indicarlo con le parole giuste, ritengo che sia un attentato alla democrazia quanto successo il 15 di luglio in Turchia. Sembrava di assistere al Golpe del paese delle banane, inefficienza, disorganizzazione e scarsa strategia militare messa in campo, già da questo si poteva capire che non era un colpo di stato ma un risiko politico studiato nei minimi dettagli, strumento usato da Erdogan per rafforzare il suo potere totalitario che punta al controllo delle istituzioni democratiche del paese.

Published in Politica

Il Comune aderisce a SPID, il nuovo sistema pubblico nazionale d'identità digitale. Per questo stiamo facendo delle modifiche all'accesso ai nostri servizi on-line.

Published in Reggio Emilia

“Attivare una fase d’informazione verso i cittadini prima dell’avvio del nuovo sistema di street control”, un dispositivo elettronico che consente d’individuare le irregolarità al codice della strada, con applicazione immediata della sanzione. 


Lo chiede, come impegno del sindaco e della giunta, un atto d’indirizzo della prima commissione consiliare (che prendeva le mosse da un precedente atto di Enrico Melasecche) e che è stato approvato stasera dal consiglio comunale.


Con l’atto si chiede anche alla giunta di “predisporre una mappa dei parcheggi a tempo, indispensabile per consentire ai residenti e agli autorizzati a circolare nella Ztl spazi adeguati per il parcheggio”. Infine, con lo stesso atto si chiede al sindaco e alla giunta di “fare in modo che lo street control venga utilizzato in modo da rappresentare “un elemento di difesa e tutela per i cittadini più deboli e più esposti alle criticità del traffico”. 


“Non c’è alcun intento di fare cassa attraverso lo street control – ha detto l’assessore Christia Falchetti Ballerani, intervenendo in sede di replica al dibattito a nome della giunta - ma solo di far rispettare la legalità e di garantire la vivibilità della città specialmente per l’utenza debole”. “Lo street control è ormai uno strumento utilizzato in molte città, un occhio elettronico che aiuta quello umano.

La campagna d’informazione – ha spiegato l’assessore - è già iniziata con la conferenza stampa dello scorso aprile”.

IMG per agorà

L’atto, che era stato illustrato dal presidente della prima commissione consiliare Faliero Chiappini, è stato approvato con 24 voti a favore, uno contrario e due astenuti, insieme ad un emendamento proposto da Franco Todini con il quale si chiede di utilizzare il nuovo strumento privilegiando i servizi di controllo sulle coperture assicurative, la regolarità dei permessi ZTL e le auto rubate.

 

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore
Sostengo Agorà Magazine
Published in Terni

Il Meetup Roccaforzata 5 Stelle in una lettera inviata al Sindaco Dr Vincenzo Pastore chiede convocazione del consiglio comunale nelle giornate feriali in orari pre-serali

Published in Taranto

Utenti Online

Abbiamo 1183 visitatori e nessun utente online