ANNO XIII Ottobre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Si è concluso a Massafra l'affermato festival cinematografico che ha visto in proiezione diversi film di qualità. Il numeroso pubblico ha affollato per cinque serate il quartiere Santi Medici

Published in Spettacolo

Dal 21 al 25 agosto il quartiere Santi Medici di Massafra ospiterà la 14edizione del festival cinematografico organizzato da Il Serraglio. Ecco tutti gli appuntamenti tra proiezioni, incontri e musica


 Tutto pronto a Massafra per la 14a edizone di Vicoli Corti, il festival cinematografico organizzato dall'associazione Il Serraglio. La rassegna prenderà il via mercoledì 21 agosto e per cinque serate, fino a domenica 25, animerà il quartiere Santi Medici della cittadina ionica. Come sempre, il fulcro della manifestazione sarà la graziosa piazza Santi Medici, ma quest'anno vi sarà anche un'altra postazione nel vicino atrio dell'ex municipio. Le proiezioni cominceranno ogni sera alle 21.

Vicoli Corti – Cinema di periferia continua a evolversi, restando nel contempo fedele alla propria identità: film, musica (imperdibile il live dei StereoRebus), preserata con gli ospiti nei locali della zona, ma anche i racconti di chi si dà da fare nelle periferie del nostro Paese. Così il festival sarà aperto dalla presentazione del progetto “Vicinanza”, ricerca artistica per sguardi a cura di Isolab (Cosimo Calabrese e Fabio Viola) ed Erika Grillo. E, a proposito di racconti, molto interessante sarà quello del progetto “FeelMare”.

Un'Ape Piaggio 50 e uno schermo di tre metri per due montato sul cassone: il cinema più piccolo del mondo guidato da sole donne si muove su tre ruote e si inerpica in luoghi tanto suggestivi quanto decentrati. FeelMare nasce dall'idea di cinque donne che hanno recuperato un mezzo di trasporto caratteristico della tradizione italiana trasformandolo in uno strumento di cultura. Due delle ideatrici saranno a Vicoli per raccontare la loro meravigliosa avventura.

C'è tanta curiosità anche per il live set “Nekroz vs. Caligari” di Valerio Nekroz Di Masi. Si tratta di un appuntamento in collaborazione con Monsters – Taranto Horror Film Festival. Il film simbolo dell’espressionismo tedesco rivive nella reinterpretazione musicale “Terror” di Valerio Nekroz Di Masi: classico e moderno per un’imperdibile sinfonia dell’orrore. Una produzione inedita pensata e creata nel 2018 proprio per la prima edizione di Monsters.

Tanti i registi e gli attori che incontreranno il pubblico al termine delle proiezioni. Su tutti, spiccano i nomi di Cecilia Mangini, prima documentarista donna nell'Italia del dopoguerra, e di Phaim Bhuyan, giovanissimo regista e attore che con il suo “Bangla” è reduce dalla vittoria, come miglior commedia, ai Nastri d'Argento.

Saranno due, invece, le anteprime assolute al sud Italia in rassegna a Massafra: il documentario di Giacomo Abbruzzese “America” e il lungo di Ognjen Glavonić “The Load”.

Il festival quest'anno ha due importanti partner cinematografici: Diritti a Orvieto – Human Rights International Film Festival e il festival serbo Pančevo Film Festival. L'evento è supportato dalla Regione Puglia, con il patrocinio di Apulia Film Commission e Distretto Produttivo Puglia Creativa, oltre che del Comune di Massafra.

Per informazioni su Vicoli Corti: 338.2528601 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Sulle pagine Facebook e Instagram e sul sito Internet è possibile seguire tutti gli aggiornamenti ed eventuali modifiche al programma.

 

Questo è il programma completo di Vicoli Corti 2019:

MERCOLEDÌ 21 AGOSTO

Piazza Santi Medici – dalle ore 21

- Presentazione progetto Vicinanza

- “Salveger/Anniversary” cortometraggio di Angelica Germanà Bozza

- “Ovunque Proteggimi” lungometraggio di Bonifacio Angius

- “Breathing” cortometraggio di Farshid Ayoobenajad

Ex municipio (via Laliscia) – ore 21

- “Roma Golpe Capitale” documentario di Francesco Cordio

GIOVEDÌ 22 AGOSTO

Piazza Santi Medici – dalle ore 21

- “Le Vietnam sera libre” documentario di Paolo Pisanelli e Cecilia Mangini

- “Selfie” lungometraggio di Agostino Ferrente

- Concerto StereoRebus post proiezioni

Ex municipio (via Laliscia) – ore 21

- “Dell’arte della Guerra” documentario di Silvia Luzi e Luca Bellino

VENERDÌ 23 AGOSTO

Piazza Santi Medici – dalle ore 21

Omaggio a Gianmaria Testa a cura di Silvia Luzi e Luca Bellino

“Zen sul ghiaccio sottile” lungometraggio di Margherita Ferri

- “Vivi la vita” cortometraggio di Valerio Manisi

Ex municipio (via Laliscia) – ore 21

- “Nekros vs Caligari” dj live session di Valerio Nekroz Di Masi

New Magazine Pub – ore 23.45

- Concerto Los Retumbes post proiezioni

SABATO 24 AGOSTO

Piazza Santi Medici – dalle ore 21

- Presentazione progetto FeelMare

- “Brodo di Carne” cortometraggio di Vittorio Antonacci

“Il bene mio” lungometraggio di Pippo Mezzapesa

Ex municipio (via Laliscia) – dalle ore 21

“America” documentario di Giacomo Abbruzzese

“The Load” lungometraggio di Ognjen Glavonic

History Castle – ore 23.45

- Concerto Jin & the Vampires post proiezioni

DOMENICA 25 AGOSTO

Piazza Santi Medici – dalle ore 21

“Mare Nostrum” cortometraggio di Maryam Rahimi

“Bangla” lungometraggio di Phaim Bhuiyan

- Festa di fine Vicoli Corti

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1292 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa