ANNO XIV Agosto 2020.  Direttore Umberto Calabrese

La fidanzata: "Prima hanno colpito me con una mazza, poi gli hanno sparato alla testa". La vittima faceva il personal trainer. L'aggressione davanti a un pub in zona Colli Albani. La famiglia autorizza la donazione degli organi

Published in Cronaca

Utenti Online

Abbiamo 1117 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine