ANNO XIV Maggio 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Piñera: 'Siamo in guerra contro un nemico potente e implacabile'. Amnesty denuncia violazioni dei diritti e misure restrittive arbitrarie. Continuano gli scontri nelle strade in Cile e a Santiago scatta il coprifuoco: le tensioni sono palpabili e non si contano i disordini, che hanno visto il Governo cileno estendere lo stato di emergenza dopo le violente proteste contro il carovita, scaturite, inizialmente, per un aumento della tariffa dei trasporti. I cittadini italiani residenti in Cile sono ufficialmente 52.006

Published in Estera

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1194 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa