ANNO XIV Gennaio 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Alle 1:30 del mattino in Venezuela, le forze militari del regime irrompono forzatamente nella residenza di Antonio Ledezma - ex sindaco di Caracas e prigioniero politico di Maduro - e senza scambiare parole, lo portano via dagli arresti domiciliari. Allo stesso tempo fanno irruzione nella residenza di Leopoldo López, liberato da poco tempo dal carcere di Ramo Verde. L'operazione è stata portata avanti senza previo ordine giudiziario, saltando il procedimento previsto dalla legge.

Published in Attualità

Caracas (Venezuela) – "Inutile, non necessaria e dannosa per il popolo venezuelano", questa affermazione è stata ripetuta ieri molte volte nelle tante manifestazioni che si sono svolte nella domenica elettorale per scegliere i membri dell'Assemblea Nazionale Costituente. La giornata è stata contrassegnata, secondo dati di agenzie, da violente manifestazioni in tutto il paese.

Published in Venezuela

 Caracas (Venezuela) - In Venezuela, dopo il voto farsa per l’Assemblea Costituente che ha visto la prevedibile vittoria del chavismo, cala la mannaia del regime sui leader dell’opposizione. Liberato appena qualche giorno fa è stato riarrestato Leopoldo Lopez dopo una lunga detenzione. Nelle stesse ore il Sebin, i servizi segreti venezuelani hanno arrestato l’ex sindaco di Caracas, l’italo-venezuelano Antonio Ledezma. La moglie è riuscita a filmare con un cellulare l’arresto con il marito strattonato ancora in pigiama.

Published in Venezuela

Lopez e Ledezma sono stati prelevati dalle loro case dal servizio segreto. Il presidente dellʼEuroparlamento Tajani: "Si scivola verso la dittatura"

Published in Estera

Caracas (Venezuela) - Il Presidente venezuelano Nicolas Maduro sembra aver imboccato una via del non ritorno dopo il voto per l’Assemblea Costituente che dovrebbe entrare in funzione mercoledì. Un organismo che – come aveva denunciato l’opposizione tornata a scendere in piazza dopo il bagno di sangue di domenica – il Presidente intende utilizzare per eliminare tutto quanto costituisca un ostacolo sul cammino della sua versione del chavismo.

Published in Venezuela

In Venezuela c'è una dittatura, ma siccome è socialista, i giornali sono prudenti di Nicola Porro

Caracas (Venezuela) - Nicolas Maduro è accusato di “colpo di Stato” dal presidente del parlamento venezuelano Julio Borges che ha chiesto all’esercito di “uscire dal silenzio di fronte alla violazione dell’ordine costituzionale”.

Published in Attualità

Caracas (Venezuela) -  La situazione in Venezuela sta precipitando dopo che il Tribunale Supremo di Giustizia ha tolto ogni potere al Parlamento venezuelano e ha dato pieni poteri a Maduro.

Published in Estera

Una dichiarazione del Presidente del Comitato italiani nel mondo della Camera dei Deputati On. Fabio Porta eletto proprio in America Meridionale.

Published in Estera

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1140 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa