ANNO XIV Ottobre 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Elettori alle urne per referendum, regionali (Valle d'Aosta, Veneto, Liguria, Toscana, Marche, Campania, Puglia), amministrative e suppletive. Seggi aperti oggi dalle 7 alle 23 e domani fino alle 15. Mascherina e distanza: le norme anti-Covid per i seggi. Crolla l'affluenza in Sardegna e Sicilia. Il premier ha votato a Roma: 'Ho votato in scienza e coscienza'.Il Viminale: regolare apertura dei seggi. Si vota dalle 7 alle 23, lunedì dalle 7 alle 15. Alla chiusura dei seggi seguiranno gli scrutini delle suppletive, del referendum e delle regionali. Gli scrutini delle amministrative cominceranno alle ore 9 di martedì.

Published in Nazionale

Al vaglio degli elettori la tenuta dell'esecutivo e l'alleanza Pd-M5s, ma anche la leadership di Zingaretti nel Pd e Salvini nella Lega

Published in Attualità

Il 20 e il 21 settembre alle urne per il rinnovo di sette consigli regionali, per le amministrative e il referendum sul taglio dei parlamentari. Per le norme anti Covid, accessi contingentati e distanziamento tra i componenti del seggio e tra questi e gli elettori.

Published in Nazionale

A Palazzo Chigi si sta decidendo di far convergere nello stesso giorno Regionali, Comunali e il referendum per il taglio del numero dei parlamentari

Published in Attualità

Le uniche sfide interessanti sono quelle di Siena, tra Padoan e Borghi, e Firenze, tra Renzi e Bagnai. Gli italiani al voto politico più importante degli ultimi decenni con la legge elettorale più criticata

Published in Nazionale

ROMA – Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto per l’indizione dei referendum popolari relativi alla ‘abrogazione di disposizioni limitative della responsabilità solidale in materia di appalti’ e alla ‘abrogazione di disposizioni sul lavoro accessorio (voucher)’. Le consultazioni referendarie si svolgeranno domenica 28 maggio 2017.

Published in Nazionale

Donald Trump, 45°presidente degli USA.

Published in Attualità

Un verdetto in parte annunciato nelle ultime ore, dopo una feroce campagna elettorale. Considerando gli Stati che ancora non sono stati assegnati, con i grandi elettori, considerando quelli dove la Clinton è in vantaggio e attribuendogli anche quelli dove si trova in testa a testa, recupererebbe altri 34 elettori che la porterebbero a 243.

Published in Estera
Martedì, 08 Novembre 2016 00:00

Il voto americano

Domani si vota (oggi per chi legge NdR).  Con Obama siamo passati da un mondo americano al ruolo dell'America nel mondo.

Published in Estera

Utenti Online

Abbiamo 1049 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine