ANNO XIII Settembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

XVI festival internazionale Pietre che cantano

L’ALTRA META’ DEL SUONO

nel centenario della nascita di Piaf, Schwarzkopf, Holiday

CELANO, OCRE, FONTECCHIO, L’AQUILA,

ROCCA DI MEZZO, S. DEMETRIO NE’ VESTINI, TIONE DEGLI ABRUZZI

1/22 AGOSTO 2015

Direzione artistica di Luisa Prayer

COMUNICATO STAMPA

Mercoledì 19 agosto, ore 19

Ocre - Monastero di S. Spirito

Concerto di LORENZA BORRANI, violino

in trio con UMBERTO CLERICI, violoncello e LUISA PRAYER, pianoforte

Musiche di Lili Boulanger, Haydn, Brahms

Con il concerto di mercoledì 19, si avvia l’ultima settimana di programmazione della XVI Edizione di Pietre che cantano nell’incantevole monastero-fortezza di Santo Spirito d’Ocre, luogo da dove nel 2000 cominciò l’avventura del Festival

Mercoledì 19 agosto ad Ocre, alle ore 19, presso il Monastero di S. Spirito, ultimo appuntamento della sezione musicale “Presenze”. In primo piano la partecipazione della violinista Lorenza Borrani, che si esibirà in trio con Umberto Clerici al violoncello e Luisa Prayer al pianoforte.

In programma, accanto al Trio in Re minore di Haydn e al Trio op. 101 in Do minore di Brahms, due brani di raro ascolto composti nel 1918 dalla compositrice francese Lili Boulanger , prima donna a vincere nel 1913, a soli 19 anni, l’ambito Prix de Rome: a lei il festival dedica un cammeo, con l’esecuzione di brani da lei composti, in questo concerto del 19 e in quello finale del 22.

Lorenza Borrani è violinista tra le più importanti del nostro paese e si distingue per il profilo europeo della sua carriera che l’ha vista in ruoli di primo piano nelle più importanti compagini europee, come la Chamber Orchestra of Europe, l’Orchestra Mozart, la Spira Mirabilis o, da docente, nella European Youth Orchestra e nelle Scuole internazionali di Fiesole e Imola. Si esibirà in trio con il violoncellista Umberto Clerici, eccezionale solista e camerista, oggi prima parte dell’Orchestra di Sydney, e Luisa Prayer che, come Clerici, ha al suo attivo anni di frequentazione del repertorio per trio.

A far da cornice alla serata, l’incantevole monastero-fortezza di S. Spirito d’Ocre del XII Secolo, situato in posizione dominante sulla valle dell’Aterno, a circa 15 km dall’Aquila, che da sempre è il luogo centrale della programmazione del Festival, che qui ha tenuto i più importanti concerti delle sue stagioni.

Dopo il concerto ci sarà la tradizionale cena-buffet con gli artisti, a cura dello chef Marcello Spadone de La Bandiera (prenotare entro il 18 agosto ai numeri 0862 1965538 – 340 7368283).

Gli ultimi appuntamenti del festival, dal 20 al 22 agosto, tutti dedicati all’anno 1015, sono riuniti nel ciclo intitolato “Musica e Storia”: giovedì 20, a Rocca di Mezzo, una lezione-concerto di presentazione del programma del concerto finale del 22, con Umberto Clerici, Marcello Candela, Luisa Prayer; venerdì 21 Agosto, all’Aquila, la prima assoluta del concerto - spettacolo multimediale “Edith Piaf, Elizabeth Schwarzkopf, Billie Holiday - Tre donne del 1915”, scritto su commissione del festival dai francesi Georges Bloch e Hervé Sellin, ed inserito negli eventi della 721° Perdonanza celestiniana dell’Aquila; sabato il 22, a Rocca di Mezzo, insieme a Lucia Goracci, inviata Rai in Medio Oriente, e a un gruppo di sei musicisti italiani e francesi (il violoncellista Umberto Clerici, le cantanti Valentina Coladonato e Doris Lamprecht, i pianisti Jean-François Ballèvre. Marcello Candela, Luisa Prayer), l’anno di guerra 1915 come si rifletté nelle composizioni di Casella, Debussy, Lili Boulanger, e come punto di svolta, da cui far scaturire una riflessione sulla presenza delle donne sugli scenari di guerra ieri come oggi.

Biglietti: intero € 10 -  ridotto € 8 (per studenti fino a 26 anni)

Ingresso gratuito per bambini fino ai 12 anni

Informazioni e prenotazioni: +39.338.2511945 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.pietrechecantano.it

Cena-dopoconcerto al Monastero di Santo Spirito d’Ocre

cena-buffet a cura di La Bandiera di Marcello Spadone €25

per prenotazioni contattare 0862 1965538 – 340 7368283

Published in L'Aquila

Madrid (España) -  La ciudad de Barcelona es el destino español favorito de los europeos, seguida de la Costa del Sol, mientras que Madrid ha sido la capital más buscada por los españoles que deciden pasar sus vacaciones en España, según el buscador de vuelos y hoteles Jetcost.

Published in Turismo esp

Oristano - Riesce a salvare tre persone in difficolta' per il mare agitato, poi una volta a riva, muore per un malore. E' successo nella spiaggia di San Giovanni di Sinis, nell'Oristanese. Il fatto e' accaduto attorno a mezzogiorno.

Published in Oristano

Siena - Il Palio di Siena si correra' domani.
  La decisione e' stata presa dopo una riunione con i capitani delle contrade che dovevano correre oggi, presente il sindaco di Siena, Bruno Valentini.

Published in Attualità

Noci (Bari) - Tre giorni, sette autori, una piazza, diversi interventi musicali. Sono i numeri della seconda edizione di “Asterischi di Cittadeilibri”, la manifestazione di letteratura che si svolgerà in Largo Torre a Noci dal 19 al 21 agosto prossimi.

Published in Bari

Ragusa. - Un Ferragosto difficile sulle coste italiane: per una vicenda a lieto fine, altre due registrano esiti drammatici. Un ragazzo dato per disperso in mare nel litorale di Ragusa e' stato ritrovato sano e salvo. Il giovane aveva lasciato bicicletta telefono e asciugamano sulla spiaggia e i parenti avevano allertato la Protezione civile comunale e la Capitaneria di Porto temendo si fosse allontanato in mare.

Published in News Ambiente

Violento temporale e trombe d'aria a Genova; allagamenti e tetti scoperchiati in provincia di Pordenone. Danni a Venezia, allerta in Toscana e Campania, grandine a Roma.

Published in Attualità

Expo – Padiglione Italia a Milano – 14/20 agosto 2015

La Galleria Nazionale di Cosenza, in occasione di Expo 2015, partecipa alla mostra Cibo per gli Dei, cibo per gli uomini: i Musei della Calabria all’Expo, che si terrà a Milano, Padiglione Italia, dal 14 al 20 agosto 2015.

A rappresentare il prestigioso museo calabrese sarà il dipinto Natura morta con ostriche e sedano di Giuseppe Recco (Napoli, 1634 - Alicante, 1695) artista di complessa cultura, esponente di una vera e propria dinastia familiare e personalità di spicco del genere della natura morta napoletana.

Il genere della natura morta ebbe uno sviluppo particolare nella pittura napoletana fin dai primi decenni del Seicento, combinando la straordinaria lezione del naturalismo di stampo caravaggesco con la cultura proveniente dalle Fiandre, tradizionalmente orientata in direzione di una incisiva sensibilità e di una peculiare minuzia descrittiva.

Oltre alla Galleria Nazionale di Cosenza, il Polo Museale della Calabria sarà presente alla prestigiosa rassegna con interessanti testimonianze artistiche provenienti dal Museo Archeologico di Monasterace (Rc); dal Museo Archeologico Nazionale della Sibaritide di Cassano allo Ionio (Cs); dal Museo Archeologico Nazionale di Crotone e dal Museo Archeologico Nazionale "V. Capialbi" di Vibo Valentia.

L’iniziativa è promossa dalla Regione Calabria con la collaborazione del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (Polo Museale della Calabria, Soprintendenza Archeologica della Calabria, Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio della Calabria, Museo Archeologico Nazionale di Reggio) ed i Musei appartenenti alla rete museale della regione, con la partecipazione dell’Università della Calabria ed il supporto di Unioncamere Calabria.

Mostra

Cibo per gli Dei, cibo per gli uomini: i Musei della Calabria all’Expo

Expo – Padiglione Italia

Milano – 14/20 agosto 2015

Polo Museale della Calabria

Galleria Nazionale di Cosenza

Direttore ad interim: Margherita Eichberg

Ufficio stampa: Silvio Rubens Vivone – Patrizia Carravetta

Tel.: 0984 795639 fax 0984 71246

Published in Arte

Brindisi - Sono più di 30, provenienti da ogni capoluogo pugliese, le concorrenti che lotteranno per l’accesso alla finale del concorso Miss Summer Salento 2015 previsto il prossimo 29 Agosto presso il Villaggio Cala di Rosa Marina di Ostuni Br., in una serata condotta dal giornalista Raffaele Romano l’intervento speciale del cantautore tarantino Ciro Corigliano.

Published in Brindisi

Genova - Un violento temporale con una tromba d'aria ha interessato questa mattina la citta' di Genova. La perturbazione, preceduta da una intensa attivita' elettrica e forti tuoni che hanno fatto scattare i sistemi di antifurto di molte autovetture, ha provocato un brusco abbassamento delle temperature. La perturbazione ha attraversato il capoluogo da ponente a levante, fortunatamente senza provocare danni rilevanti.

Published in Genova

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1073 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa