ANNO XIV Gennaio 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Importante sentenza della Commissione Tributaria Regionale di Lecce che ha accolto l’appello di una società avverso l'estratto di ruolo per mancata notifica di una cartella di pagamento

Oltre un centinaio di ricercatori e docenti rientrati in Italia beffati dal Fisco. L’Agenzia delle Entrate chiede la restituzione degli incentivi fiscali concessi col D.L. 78/2010 che aveva garantito agevolazioni per favorire il rientro di docenti e ricercatori residenti all’estero, e un regime fiscale di favore per i lavoratori “impatriati”. Anche “Striscia la Notizia” parlerà del caso

Published in Economia & Finanza

Dal 1°gennaio 2019 gli interessi legali saranno aumentati dallo 0,3% allo 0,8 % annuo. A mettere in evidenza la significativa modifica disposta dall’art. 1 del Decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze del 12 dicembre 2018, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 291 del 15 dicembre 2018, sono gli esperti avvocato Maurizio Villani e dottor Alessandro Villani in un articolo che Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” ritiene utile rilanciare per le ricadute che potrà avere uno scostamento percentuale ai più impercettibile, ma che potrà avere numerosi effetti fiscali e sull'intera economia.

Published in Economia & Finanza

Con sentenza n. 3097 del 25 ottobre 2018, la C.T.P. di Lecce – Sezione 1 – (Presidente Cordella Antonio - Relatore De Lecce Francesco – Giudice Palmieri Roberto Michele) ha accolto il ricorso presentato da una società operante nel settore della costruzione e valorizzazione di immobili, rappresentata e difesa dall’Avv. Maurizio Villani, avverso un avviso di accertamento emesso dall’Agenzia delle Entrate per un importo complessivo di quasi 200.000 euro (imposta, sanzioni ed interessi).

Published in Cronaca
Martedì, 17 Luglio 2018 17:39

Tria: "Pace fiscale non è condono"

''Pace fiscale non significa varare nuovi condoni ma pensare a un fisco amico del contribuente, che favorisca l'estinzione dei debiti''. Lo afferma il ministro dell'Economia, Giovanni Tria, in audizione nella commissione Finanze del Senato. ''In Italia gli oneri amministrativi per i contribuenti sono già molto elevati - rileva -. La loro presenza spesso finisce con favorire le attività sommerse e le organizzazioni produttive informali''.

Published in Economia & Finanza

Sono 3,3 milioni i "lavoratori invisibili" che ogni giorno si recano nei campi, nei cantieri, nei capannoni o nelle case degli italiani per prestare la propria attività lavorativa. Pur essendo sconosciuti all’Inps, all’Inail e al fisco, per la Cgia gli effetti economici che producono questi soggetti "sono importanti e pesantissimi".

Published in Economia & Finanza
Sabato, 05 Maggio 2018 14:18

Rottamazione cartelle, ultimi 10 giorni

C'è tempo fino al 15 maggio per aderire alla rottamazione cartelle. Per la 'Definizione agevolata 2000/17', è possibile presentare la domanda di adesione online con il servizio 'Fai D.A. te' oppure inviando il 'Modello DA 2000/17' con posta elettronica certificata.

Published in Economia & Finanza

Irpef e relative addizionali stanno erodendo le retribuzioni e le pensioni dei lavoratori soprattutto dipendenti poiché il loro prelievo è alla fonte.

Published in Economia & Finanza

L'italia è il Paese europeo dove il fisco vessa più i contribuenti.È quanto sostiene il centro studi ImpresaLavoro, che per il terzo hanno ha elaborato un Indice della Libertà Fiscale basato sull'analisi comparata di 29 economie europee, partendo da dati di Eurostat e Banca Mondiale.

Published in Economia & Finanza

Pubblicato il provvedimento collegato alla manovra. Dentro anche la fatturazione delle bolletteE' entrato in vigore il decreto fisco collegato alla manovra che contiene parte delle coperture della legge di bilancio e anticipa, per circa un miliardo, lo stop all'aumento dell'Iva per il 2018.

Published in Economia & Finanza

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1085 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa