ANNO XIV Agosto 2020.  Direttore Umberto Calabrese

La scrittrice leccese Giovanna Politi scrive una favola per aiutare i bambini ad esorcizzare la paura del mostro invisibile di questi tempi. Alice e il Corona V parla di una bambina e delle sue paure, del suo disagio per l’isolamento, una bambina che però attraverso un sogno, recupera la sua apparentemente perduta felicità.

Published in Lecce

“Albeggiava chiaro e dissipava lento il manto vellutato della notte…”. Questo l’incipit dei versi che la scrittrice e poetessa Giovanna Politi ha dedicato all’etichetta “18 Fanali”, punta di diamante della produzione enologica della Cantina Apollonio.

Published in Lecce

LECCE - Giovanna Politi è donna colta, ma non sul fatto. E, d’altra parte, io credo che se uno scrive libri, il migliore lo scrive (poco) dopo i 40 anni. Prima è troppo presto, dopo è troppo tardi. Il libro migliore è quello più intenso, più vero, forse più sofferto.

Published in Cultura

LECCE - Il 12 agosto, alle 21.30, in Piazza Nazario Sauro a Porto Cesareo, con il Patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune salentino, la scrittrice leccese Giovanna Politi presenterà il suo nuovo romanzo “Io sono l’a-more” che a soli due mesi dall’uscita è già alla sua seconda ristampa.

LECCE - Giovanna Politi, scrittrice leccese, ad un lustro dalla sua attività letteraria, continua a mietere successi.

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1191 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa