ANNO XI  Maggio 2017.  Direttore Umberto Calabrese

 

"E' un errore alimentare allarmismi, come quello più recente riportato oggi dalla stampa sulla sputacchina ed il grano, tanto più se questi producono il risultato di dividere i vari territori e gli agricoltori pugliesi".
Published in News Ambiente

Riceviamo e pubblichiamo integralmente comunicato stampa pervenuto da Piernicola Pedicini - Eurodeputato del M5S Membro della Commissione ambiente e sanità

Published in News Ambiente
Sabato, 21 Gennaio 2017 04:48

Inviateci il grano, noi vi manderemo rose

L’origine della rosa si perde nella notte dei tempi. Il grande mondo della mitologia greca e dei racconti ci parla della dea Chloris che ritrova una ninfa morta nel bosco. Prende il corpo in braccio e affascinata dalla sua eleganza lo porta ad Afrodite ed a Dionisio pregandoli di ridare alla ninfa il dono della vita e dell’immortalità.

Published in Gastronomia

"Apprezzabile l'intraprendenza della maggioranza ma l'iniziativa messa in campo rischia di essere un paracadute aperto in ritardo".

Published in Economia & Finanza

"Il Governo è chiamato a far fronte a quello che rischia di diventare un vero e proprio Tsunami Giallo per il nostro Paese, concentrando gli sforzi nell'individuazione di misure e processi utili a salvaguardare la salute dei consumatori e garantire la qualità della produzione cerealicola italiana, che rappresenta e riassume al meglio lo straordinario valore del Made in Italy".

Published in Economia & Finanza
Domenica, 23 Ottobre 2016 00:00

La leggenda del grano

Luglio matura il grano, in alta quota è tempo di mietitura,. Una volta i mietitori si sedevano sulle scale della Chiesa del paese e al mattino i mezzadri andavano a chiamarli per portarli dove servivano e dove c’era bisogno. Il mietitore era una persona scaltra, brava con il falcetto e veloce nelle movenze, movimenti sincronizzati tra di loro dall’esperienza e dalle tradizioni tramandate in famiglie.

Published in Gastronomia

ROMA – Il carrello della spesa è più caro per gli italiani anche per effetto dell’aumento degli alimentari sugli scaffali ma la deflazione ha effetti devastanti nelle campagne dove le quotazioni rispetto allo scorso anno sono praticamentedimezzate per il grano duro (-42%fino al calo del 24%.

Published in Economia & Finanza

Sua maestà il re dei salumi, il prosciutto di Parma, si presenta in piazza Garibaldi, per il tradizionale appuntamento con il Festival giunto alla diciottesima edizione.

Published in Parma

Incrementare la produzione di grano del 60% entro il 2050. E’ questo quello che hanno previsto gli esperti, pertanto ottimizzare la ricerca sul cereale più coltivato del pianeta, il grano, diventa un obiettivo assolutamente essenziale.

Published in Lavoro

Le Vignette di Silvio Mignano

Roma - Juventus 3:1

Utenti Online

Abbiamo 1425 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine