ANNO XVI Agosto 2022.  Direttore Umberto Calabrese

Primo ko europeo e a perdere la vetta della classifica del Gruppo H.

Published in Calcio

Per un pugno di cartellini gialli. La regola del fair play colpisce duro nel corso dei Mondiali 2018. E a farne le spese è il Senegal che a parità di punti con il Giappone viene eliminato della competizione. Ma di cosa si tratta e come funziona esattamente? Tutto è basato sul comportamento dei giocatori in campo, e cioè sul numero dei cartellini assegnati durante i match: ogni cartellino comporta la sanzione di 1 punto, 3 se il giallo è doppio e porta al rosso, 4 per ogni rosso diretto. Per ogni espulsione da ammonizione, inoltre, i punti in meno sono 5. Chi accumula più punti di penalità, esce. Con sei cartellini 'collezionati' nel corso dei Mondiali contro i cinque del Giappone, il Senegal è stato quindi espulso.

Published in Calcio

Utenti Online

Abbiamo 1009 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine