ANNO XIII Novembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Venerdì, 13 Aprile 2018 14:34

Sull'orlo di una guerra mondiale

Mai come adesso lo scontro militare tra le due superpotenze, Usa e Russia, è stato così vicino. La Siria è la miccia. Anche se per il momento si allontana lo spettro di un immediato raid americano dopo il mezzo passo indietro di Trump. La priorità per il leader Usa e Theresa May è comunque non lasciare impunito l'uso di armi chimiche nel Paese. Il governo siriano, hanno affermato May e Trump nel corso di una telefonata la notte scorsa, "ha mostrato una serie di comportamenti pericolosi per quanto riguarda l'uso di armi chimiche". I due leader "hanno convenuto sul fatto che sia vitale che l'uso di armi chimiche non rimanga impunito".

Published in Attualità

Nel nuovo romanzo “Cefalonia, Io e la mia storia” Vincenzo Di Michele ripercorre i fatti del settembre ’43 con un  racconto autobiografico su una delle pagine più buie della storia italiana.

Published in Libri

Tbilisi - "Oggi c'è una guerra mondiale per distruggere il matrimonio". Lo ha denunciato Papa Francesco parlando ai religiosi e ai seminaristi nella chiesa dell'Assunta a Tbilisi, dove ha pronunciato parole molto forti rispondendo a una madre di famiglia, Irina, che aveva citato la teoria del gender.

Published in Attualità

"La sete di pace è sete di sviluppo, senza sviluppo reale non ci può essere pace". E' quanto ha sostenuto l'amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi, intervenuto al panel 'La casa comune, nostra madre terra', nell'ambito del meeting 'Sete di Pace', iniziato ad Assisi, a cui oggi prenderà parte anche il Papa.

Published in Economia & Finanza
Domenica, 13 Settembre 2015 08:49

La Croce Insanguinata di Roberto De Giorgi

L'anteprima pubblicata da Google libri la mettiamo anche nel giornale per offrire ai lettori questa lettura per coinvolgerli nella narrazione

Published in Libri

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1027 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa