ANNO XII  Aprile 2018.  Direttore Umberto Calabrese

"Al Parlamento europeo oggi è mancato il coraggio. Nonostante venga finalmente riconosciuto il rischio alla salute umana rappresentato dall'Ilva di Taranto, con un voto beffa è stata bocciata la riconversione industriale immediata dello stabilimento.

Published in Economia & Finanza

Giornate senza sugo, prodromo di una primavera criptata dal solito Burian, a Taranto la città ieri manifestava contro l'Ilva, ma parlare di  ’città’ appare un eufemismo, i giornali in realtà titolano città assente. 

Published in Cultura

Un’importante manifestazione oggi a Taranto organizzata da madri e padri. “Chiudiamola qui” riferita all’impianto a ciclo integrale Ilva che genera inquinamento in aria, acqua e suolo con effetti gravi su ambiente e salute.

Published in News Ambiente


Ilva strategica… ma per chi? Per chi la chiede in fitto e poi magari la compra e la chiude dopo averla spremuta definitivamente? 
Per chi ha a cuore solo le rendite di consenso?

Published in Economia & Finanza

Riceviamo e pubblichiamo - Il 18 marzo alle ore 18,00 Piazza Garibaldi, scendiamo in piazza perché Taranto, troppe volte ed ancora oggi calpestata, ferita, violentata e derisa, torni ad essere rispettata e valorizzata.

Published in Taranto

Autorità indipendenti “atipiche, commissari straordinari che possono operare in deroga, a quasi tutte le leggi, infine locuzioni giuridiche che servono al potere giudiziario di essere nel contempo esonerato dall’esercitare il proprio ruolo e diventare oggettiva stampella del decisore pubblico, soprattutto di quello di Governo pro tempore.

Published in Taranto

WWF interverrà ancora una volta per affiancare “popolo inquinato” di Taranto e sostenere regole europee

Published in News Ambiente

La Commissione europea “non ha richiesto specifiche dismissioni” nel contesto dell'indagine sull'acquisizione dell'Ilva di Taranto da parte di ArcelorMittal.

Published in News Ambiente

"L'Ue non sia complice della condanna a morte dei tarantini". Lo ha detto l'eurodeputata M5S Rosa D'Amato intervenendo in commissione Petizioni al Parlamento europeo in merito alle due inizitiative civiche in discussione a Bruxelles in merito all'Ilva di Taranto e a Tempa Rossa.

Published in Economia & Finanza

"Oggi (ieri ndr) il ministro Calenda ha incontrato la commissaria Ue Vestager per parlare dell'Ilva, ma a margine del meeting non ha voluto comunicare i contenuti delle discussioni.

Published in News Ambiente

Utenti Online

Abbiamo 1742 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa