ANNO XV Marzo 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Il processo è stato rinviato all'udienza del 21/01/2020 per la citazione dei terzi Responsabili civili, Presidenza del Consiglio dei Ministri e MISE (Ministero sviluppo Economico)

Lo ha detto Riccardo Iacona ieri sera a termine della puntata di Presa Diretta su Rai 3, dove aveva parlato sull'edilizia scolastica, l'assessore Deborah Cinquepalmi del Comune di Taranto, in quel confronto impossibile col comune di Melzo dell'area metropolitana di Milano, lunedi prossimo si parla di Ilva, ArcelorMittal e in studio il sindaco Melucci.

Published in Cronaca

La segnalazione da parte di ARPA relativa allo sforamento dei limiti di emissione non può che destare preoccupazione.

Pertanto, in attesa degli approfondimenti tecnici, è necessario far notare quanto importante sia l'argomento della immunità seppur parziale di cui dal 6 settembre gode il Gestore, poiché essa non deve in alcun modo evitare l'applicazione del principio di "chi inquina paga" né mettere lavoratori e cittadini in pericolo.

Oggi scade l'immunità totale regalata dal governo Renzi, ed inizia un nuovo percorso sanzionatorio che dipenderà dal rispetto del Piano Ambientale.

Non siamo affatto d'accordo neppure a una immunita parziale in quanto viola direttive europe ed è incostituzionale. Ma è comunque necessario precisare che anche quando riusciranno a dimostrare che eventuali violazioni dipendono dall'applicazione del Piano, sono comunque tutelate la sicurezza e la salute dei lavoratori e dei cittadini con i mezzi a disposizione della pubblica amministrazione e degli enti locali.

È importante che gli enti di controllo approfondiscano i dettagli dell'accaduto, le motivazioni e gli inquinanti emessi al fine di tutelare la sicurezza nei luoghi di lavoro e la salute pubblica, permettendo a chi di dovere di emanare provvedimenti anche in urgenza.

Intanto il nuovo Governo si adoperi per rendere obbligatoria la Valutazione del danno sanitario preventivo e attuare la revisione dell' AIA, che, viste le condizioni 

Eurodeputata del Movimento 5 Stelle

Published in News Ambiente

Dopo l’ambigua politica europea il cui moto assai ondivago, partito da posizioni euroscettiche, si è palesato con la richiesta di adesione al gruppo “filoeuropeista” ALDE (in cui non sono stati accettati, incassando una gran figuraccia!) ed ora con l’appoggio all’elezione della “ultras” europeista Ursula Von Der Leyen…

Published in Cultura

"Spetta alla magistratura accertare le responsabilità sulla morte di Cosimo, ma un fatto è un fatto: ancora una volta Taranto piange un morto sul lavoro all'Ilva.

Giovedì 30 maggio, alle ore 19 nella sede di via Fiume 12, ospiti dell’associazione e del consigliere regionale Gianni Liviano saranno il direttore generale di Arpa Puglia, Vito Bruno, e Vittorio Esposito dirigente Arpa Taranto.

Published in Taranto

Chi rammenta l'arrivo di Renzi in una calda giornata di luglio, ricorderà la calca, c'erano molti del movimento cinque stelle, al grido: "assassino" ripetuto a iosa dai manifestanti, bloccati dalla polizia che aveva sbarrato il centro storico. 

Published in Taranto

L’altro pomeriggio in una conversazione con un amico imprenditore green, di quelli che in tempi non sospetti, anni ’90 per intenderci, hanno detto no all’acciaio di Stato a Taranto, parlavamo dell’ineluttabilità del siderurgico a ridosso della città bimare.

Published in Nazionale

Oggi il sindacato USB ha segnalato l'ennesimo incidente all' ex Ilva Taranto. Negli ultimi dieci anni sull'Ilva sono stati spesi fiumi di parole e scritti dodici decreti dal 2012 che si aggiungono a quello del governo Forza Italia - Lega, ma continuano ad esserci incidenti che mettono a rischio la vita degli operai.

Published in Taranto

“Spero non cada nel vuoto la lettera del sindaco di Taranto, del 2 aprile scorso, in cui fa appello alle istituzioni e alle agenzie territoriali create appositamente per supportare in modo scientifico e responsabile le scelte che ricadono sulle spalle del primo cittadino.

Published in Attualità

Utenti Online

Abbiamo 940 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine