ANNO XVI Giugno 2022.  Direttore Umberto Calabrese

"Sono qui innanzitutto come cittadina italiana ma anche come rappresentante delle istituzioni per testimoniare ancora una volta vicinanza e solidarietà a Federica e per schierarmi in maniera forte e decisa contro qualsiasi ipotesi di riduzione della pena".

Published in Brescia

Utenti Online

Abbiamo 809 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine