ANNO XIV Luglio 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Mercoledì, 29 Maggio 2019 02:09

Scoperto killer dei superbatteri

Un nuovo composto che visualizza e uccide i superbatteri resistenti agli antibiotici. A scoprirlo sono stati gli scienziati dell'Università di Sheffield e del Rutherford Appleton Laboratory (Ral). Il team, guidato da Jim Thomas del Dipartimento di Chimica dell'ateneo di Sheffield (Uk), sta testando nuovi composti sviluppati dalla giovane specializzanda Kirsty Smitten su batteri gram-negativi resistenti agli antibiotici, tra cui l'Escherichia coli.

Published in Salute & Benessere

Si chiama Abdul Aziz ed è il custode dei luoghi di culto. Tarrant sparava, lui l’ha disarmato. Ma non è l’unico eroe di una giornata di sangue

Published in Estera

Sei vittime e 18 persone infettate per un presunto batterio killer in sala operatoria. Sono scattate questa mattina le ispezioni di tutte le cardiochirurgie del Veneto in merito al caso delle infezioni da micobatterio chimera che si sarebbero verificate all'ospedale Bortolo di Vicenza forse attraverso la macchina 'cuore-polmone'.

Published in Salute & Benessere

Spezzare il 'fil rouge' che collega l'infiammazione alle malattie di cuore: è la nuova via indicata dalla ricerca per cercare di colpire il big killer numero uno "in Europa come negli Stati Uniti, dove un uomo o una donna su 2 ancora oggi muore per patologie cardiovascolari, e un uomo o una donna su 5 muore per malattie coronariche.

Published in Salute & Benessere

Nel marzo 2016 a Youssef Zaghba, il 22enne italo-marocchino identificato come il terzo componente del gruppo di attentatori di Londra, fu impedito di imbarcarsi dall'aeroporto di Bologna dove voleva prendere un volo per la Turchia.

Published in Estera
Come è stato possibile che il 37enne Steve Stephens abbia potuto uccidere un uomo in diretta su Facebook dopo che, pochi minuti prima, aveva annunciato la sua intenzione di compiere un omicidio a caso per 'punire' la donna che lo aveva lasciato?
Giovedì, 13 Aprile 2017 16:33

Igor è braccato: trovate tracce del killer

C'è corrispondenza tra il sangue del killer rinvenuto all'esterno del locale di Riccardina di Budrio dove, lo scorso primo aprile, è stato ucciso il barista Davide Fabbri, e quello prelevato all'interno del Fiorino, utilizzato dall'omicida della guardia volontaria Valerio Verri.

Published in Cronaca

Brescia - Hanno un nome ed un volto gli autori dal duplice delitto alla pizzeria 'Frank' di Brescia. Ad uccidere i coniugi Francesco Sarramondi (65 anni) e Giovanna Ferrari (63), sono stati due 'concorrenti': Singh Sarbjit, cittadino indiano di 33 anni e Adnan Muhammad, pachistano di 32 anni, ritenuto l'uomo che materialmente ha premuto il grilletto del fucile coinvolgendo nel delitto l'amico.

Published in Brescia

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 970 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa