ANNO XIV Maggio 2020.  Direttore Umberto Calabrese

La Corte Suprema del Venezuela (TSJ) ha condannato il quotidiano digitale La Patilla a pagare oltre 5 milioni di dollari al numero due di Chavismo, Diosdado Cabello, per aver causato presunti "danni morali" riproducendo un rapporto che lo collegava al traffico di droga, secondo quanto riferito questo martedì da lo stesso giornale.

Published in Venezuela

Intervengono Paolo Di Giannantonio (Rai TG1), Patrizio Nissirio (AnsaMed) e Michele Laforgia (Avvocato penalista)

Published in Attualità

I giornalisti scendono in piazza. A seguito degli attacchi alla stampa da parte di Luigi Di Maio e Alessandro Di Battista, la Federazione nazionale della Stampa italiana e le Associazioni Regionali di Stampa hanno organizzato dei flash mob nelle piazze dei capoluoghi di regione per dire 'Basta attacchi ai giornalisti' e 'Giù le mani dall'informazione', "per difendere la libertà di stampa e contrastare la deriva di un linguaggio della politica fatto di insulti e minacce a chi ogni giorno svolge il proprio dovere di informare i cittadini.

Published in Attualità

Oggi pubblico la testimonianza dell’amico e collega Gianfranco Di Giacomantonio - abruzzo24ore.tv, una testimonianza la sua che gli è costata la prigione, ricordo la nostra angoscia, le telefonate al Console d’Italia, Jessica Cupellini, all’ambasciatore d’Italia S.E. Paolo Serpi che ringrazio ancora e finalmente la sua liberazione!

Published in Venezuela
Martedì, 03 Gennaio 2017 16:09

Mentana: "Grillo si trovi un avvocato"

"In attesa della giuria popolare chiedo a Grillo di trovarsi intanto un avvocato". Enrico Mentana replica al post con cui Beppe Grillo definisce "giornali e tg sono i primi fabbricatori di notizie false" e propone "una giuria popolare per le balle dei media".

Published in Attualità

Noi riportiamo dalblog di Grilloil suo odierno pensiero è l’unico modo che conosciamo, per non essere accusati di non fare opportune verifiche.

Published in Nazionale

Roma - Hanno fatto le valigie in fretta e furia e preso il primo aereo disponibile per raccontare, fotografare e filmare i primi giorni di Cuba senza Fidel. Sono oltre cinquecento i giornalisti, cameramen e fotografi arrivati nel giro di 48 ore sull'isola per illustrare al mondo come il popolo cubano si prepara a dare l'ultimo saluto al suo lider maximo.

Published in America Latina

Il racconto delrisveglio moraleesocialedi un grandePaese imbavagliatonellaMostra"Dalla censura e dal samizdat alla libertà di stampa. URSS 1917-1990", chesi inaugurail26 settembre, alle ore 11.30, presso la Sala Malliani di via Festa del Perdono 7.

Published in Cultura

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1154 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa