ANNO XIV Gennaio 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Giovedì, 19 Luglio 2018 16:44

Troppi venezuelani in Colombia

I venezuelani in Colombia sono troppi. Bogotà non ce la fa più e a breve potrebbero essere prese misure per limitare l'arrivo di persone dal paese vicino.

Published in Venezuela

Marc Gasol racconta a Repubblica e Corriere della sua esperienza con l'Ong protagonista del salvataggio della migrante camerunense. E di come la foto di Aylan gli ha cambiato la vita

Published in Politica

Pubblichiamo la rassegna stampa predisposta da Carlo Forin nostro collaboratore di Vittorio Veneto che si diletta nella ricerca linguistica da zumero e anche nella raccolta di giornali che sceglie per noi e li propone alla lettura nella tradizione della rassegna stampa

Published in Cronaca

Bruxelles risponde no alla richiesta di Matteo Salvini di cambiare la normativa e rendere la Libia un porto sicuro. Il leader leghista accusa l'Ue di essere dalla parte degli scafisti, la replica: "non è una decisione politica, c'è una sentenza e riguarda i diritti umani"

Published in Estera

Il natante viene avvistato nella zona di ricerca e soccorso maltese. La Farnesina esorta La Valletta a occuparsene. Nel frattempo, il barcone entra nelle nostre acque e si dirige verso l'isola siciliana. Malta: "Hanno scelto loro di andare in Italia" 

Published in Nazionale

Prove di intesa tra Matteo Salvini e Host Seehofer, con l'obiettivo dichiarato di "ridurre gli arrivi, aumentare le espulsioni"

Published in Estera
Mercoledì, 11 Luglio 2018 13:39

Migranti: nave Diciotti diretta a Trapani

E' diretta al porto di Trapani la nave 'Diciotti' della Guardia costiera italiana, con a bordo i 67 migranti trasbordati domenica sera dal rimorchiatore italiano Vos Thalassa.

Published in Attualità

ROMA - “Quando alcune settimane fa ho appreso questa notizia (la morte nel Mediterraneo di centinaia di migranti), che purtroppo tante volte si è ripetuta, il pensiero vi è tornato continuamente, come una spina nel cuore che porta sofferenza.

Published in Attualità

Nuovo scontro a distanza sulla questione migranti tra il vicepremier e ministro dell'Interno Matteo Salvini e il presidente dell'Inps Tito Boeri. "Il nostro Paese ha bisogno di aumentare" l'immigrazione "regolare", ha detto Boeri alla presentazione della relazione annuale dell'Inps a Montecitorio.

Published in Nazionale

Un azzeramento dei flussi migratori è un problema "serissimo" per il sistema pensionistico italiano. "Avere più immigrati regolari ci permetterebbe fin da subito di avere dei significativi flussi contributivi di ingresso nel nostro mercato del lavoro". Lo ha detto presidente dell’Inps, Tito Boeri, al Festival del Lavoro a Milano. "Gli scenari più preoccupanti per quanto riguarda la nostra spesa pensionistica futura sono quelli che prevedono una forte riduzione dei flussi migratori. Questa riduzione è in atto e i flussi cominciano a non essere più sufficienti per compensare il calo della popolazione autoctona", ha spiegato Boeri.

Published in Economia & Finanza

Utenti Online

Abbiamo 1205 visitatori e nessun utente online