ANNO XIV Novembre 2020.  Direttore Umberto Calabrese

"L'Euro è irrevocabile", sia perché "grazie alla moneta unica abbiamo creato legami che sono sopravvissuti alla peggiore crisi economica del dopoguerra" ma anche perché senza l'euro "il mercato unico non sopravviverebbe". Così nell'audizione in Commissione Affari economici e monetari del Parlamento Europeo il presidente della Bce Mario Draghi ha risposto - in maniera ovviamente indiretta - ai profeti dell'uscita dall'euro che promettono scenari mirabolanti di crescita economica.

Published in Economia & Finanza

Utenti Online

Abbiamo 988 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine