ANNO XII  Novembre 2018.  Direttore Umberto Calabrese

Robot a forma di spirale che può viaggiare attraverso un bulbo oculare per fornire la medicina sono stati creati da un team comune cinese-tedesco di ricerca.

Published in Tecnologia

Cellule staminali impiegate per ridare la vista a chi ha subito lesioni oculari. Un traguardo raggiunto grazie a una tecnologia tutta italiana, con la quale si va a "prelevare una briciolina risparmiata dalla lesione da uno dei due occhi del paziente, si tratta una biopsia di 1 mm, piccola come un moscerino, dalla quale estraiamo le cellule staminali per ricostruire in laboratorio la cornea danneggiata".

Published in Salute & Benessere

Una cittadina olandese sta sperimentando un innovativo sistema di segnalazione stradale, installato a terra, per aiutare i pedoni che non staccano gli occhi dal loro smartphone neanche quando attraversano la strada. Sono i cosiddetti 'smartphone zombie', categoria a forte rischio incidenti, anche mortali.

Published in Tecnologia

Riscoprire l’ambiente rurale in modo non convenzionale attraverso un percorso di trekking che appaghi i cinque sensi con sensazioni diverse ma legate dal filo unico della vita contadina e dallo stretto cordone ombelicale con le bellezze dell’ambiente che le circonda;

Published in Napoli
Martedì, 04 Ottobre 2016 00:00

Riflessioni sulla poesia

La poesia contemporanea non può prescindere dalla situazione socio-culturale in cui versa il mondo odierno. Molti poeti hanno fatto della ricerca la loro bandiera, allontanandosi dalla vita.

Published in Cultura
Domenica, 20 Settembre 2015 15:58

Roberta Bruzzone...Dentro gli occhi della tigre

 La Criminologa Roberta Bruzzone fotografata da Gabriella Deodato.

Published in Attualità

Il Caffè letterario presso l’Isola del Cinema ospita Diolefà – unplugged, un omaggio alla grandissima Gabriella Ferri.

Published in Roma

Le Vignette di Paolo Piccione

Sputare in faccia qualcuno non è più reato

 

Utenti Online

Abbiamo 1389 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa