ANNO XIV Febbraio 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Domani è un anno che è andato via. Il suo nome non è tanto noto fuori dalla cerchia dei fisici sperimentali. Parlo di Adalberto Giazotto. Fu lui tra enormi difficoltà e insulti  - lo definirono anche folle -, a elaborare “lo strumento” , l'”antenna “ denominata VIRGO , per la ricerca delle onde gravitazionali.

"Una scoperta che ha stupito il mondo". Il Premio Nobel per la Fisica 2017 è stato assegnato agli scienziati Rainer Weiss, Barry Barish e Kip S. Thorne per "il decisivo contributo ai rilevatori Ligo e l'osservazione delle onde gravitazionali". Ad annunciarlo è stata l'Accademia svedese delle scienze.

Il team è a capo dell'esperimento 'Lisa Pathfinder' dell'Esa. Dieci scienziati scrivono al governo

Published in Economia & Finanza

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1119 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa