ANNO XIV Ottobre 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Abbiamo seguito con attenzione, sin dall’inizio della costituzione del C.R.I.T.I.C. (Comitato Revisione Imu Terreni Inedificati) quanto lamentato relativamente alle problematiche riguardanti quei terreni che ricadono nei comparti “C” del Piano Regolatore, per i quali i proprietari si sono trovati a far fronte al pagamento di un’imposta I.M.U. oggettivamente esosa e sproporzionata rispetto al loro reale ed attuale valore commerciale.

Utenti Online

Abbiamo 1170 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine