ANNO XV Novembre 2021.  Direttore Umberto Calabrese

L’associazione Amic.A dona ai bambini materiale scolastico per iniziare l’anno scolastico. L’iniziativa è stata resa possibile grazie al ricavato dello spettacolo di beneficenza RisatAmic.A

Published in Taranto

Dino Impagliazzo, 87 enne ex dirigente in pensione, sfama oltre 250 persone al giorno gratuitamente grazie a prodotti alimentari invenduti o in prossima scadenza, che riceve gratuitamente da negozi, supermercati o dalla grande distribuzione.

Published in Costume & Società

Sulreddito di inclusione"il Parlamento ha approvato la legge delega,i decreti legislativi saranno approvati entro fine mese". Lo ha detto il premier Paolo Gentiloni in occasione della firma a palazzo Chigi del memorandum d'intesa sul reddito di inclusione con l'Alleanza contro la povertà e il ministro del Lavoro Giuliano Poletti.

Published in Nazionale

Taranto - Riceviamo e pubblichiamo. Quella a cui stiamo assistendo in questi giorni a Taranto, con l’occupazione dello stabile in Via Salinella, è una guerra fra poveri.

Published in Taranto

Riceviamo e pubblichiamo - Continuano gli affari sporchi delle case farmaceutiche che colpiscono i malati poveri che non hanno i soldi per curarsi.

Published in Salute & Benessere

La ’riffa’ di papa Francesco per aiutare le popolazioni colpite dal terremoto del centro Italia e i poveri.

Published in Attualità

Che questa sia la strategia dello Stato Islamico, o se non si vuole accettare questa conclusione, comunque l'effetto del terrorismo, è fuor di dubbio.

Published in Attualità

Napoli - L'arcivescovo di Napoli ha annunciato che gli immobili della curia saranno messi a disposizione degli indigenti. Il cardinale Crescenzio Sepe, come riferisce il Sir, durante la presentazione della lettera pastorale 'Vestire gli ignudi' che detta gli orientamenti per il prossimo anno, ha spiegato che la curia sta procedendo alla ricognizione del patrimonio immobiliare.

Published in Cronaca

Il sopralluogo nel centro di accoglienza immigrati situato sul lungolago di Lecco ha dato gli stessi risultati riscontrati ad Agrate Brianza e a Stradella nei giorni scorsi: in questi centri non ci sono persone che scappano dalla guerra. Sono tutti giovani maschi di età compresa tra i 20 e i 30 anni.

Published in Lecco

Utenti Online

Abbiamo 1052 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine