ANNO XIV Settembre 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Le famiglie torinesi in condizioni economiche disagiate (con reddito Isee non superiore a 3mila euro) con almeno un figlio minorenne o disabile oppure nel nucleo una donna in stato di gravidanza accertata possono, a partire da venerdì 2 settembre in uno dei CAF convenzionati con il Comune di Torino, prenotare l’appuntamento per presentare domanda di accesso al sostegno economico SIA (Sostegno Inclusione Attiva);

Published in Torino

Utenti Online

Abbiamo 1170 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine