ANNO XIV Aprile 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Riceviamo e pubblichiamo

Oggetto :  Convocazione Riunione Operativa  per il giorno 29/06/2016 alle ore 16.00.

In riferimento all’incontro tenutosi il giorno 21 giugno 2016, presso la Sala Giunta della Provincia di Taranto, nel quale il Presidente F.F.  Dott. Gianni Azzaro, in qualità di referente politico del C.I.S per Taranto ha approfondito  :

I tematismi   della L.20 /2015 ,

Le interrelazioni con la L.83/2012,

Il lavoro svolto per la definizione del Piano Strategico che ha posto in luce gli elementi strutturali della crisi socio-economica del Sistema “Taranto”, ovvero di tutto il Territorio Jonico con le sue interrelazioni con le aree di confine   amministrativo,

La necessità di costruire una strategia di pianificazione, unica, condivisibile e sostenibile,

L’opportunità unica, e, irreversibile di avviare una co-pianificazione Pubblico/Privato nell’ambito dei Tavoli di Concertazione istituiti presso La Presidenza del Consiglio, e, del   M.I.S.E

Premesso che  :

i Sindaci, che hanno partecipato all’iniziativa promossa, hanno manifestato interesse  al coinvolgimento, al sostegno operativo,  qualificando il percorso, quale reale massa critica del Territorio, in particolare  nella redazione dell’Allegato 5, quale risposta concreta per l’approfondimento del Piano di Azione e Coesione

E’ stata ritenuta necessaria   la partecipazione della “parte Privata “ quale attore principale nella realizzazione di uno sviluppo coeso, condivisibile,  e, sostenibile con sistemi progettuali innovativi e competitivi,

                                                        Tutto ciò premesso  :

Si  invitano  le S.V., come su riportate, all’incontro che si terrà il giorno 29/06/2016  presso la Sala RIUNIONI (ex Sala Giunta 4° piano) della Provincia, alle ore 16.00.

 Si prega di voler dare conferma preventiva   delle presenze dei soggetti convocati, nonché delle realtà economiche territoriali da coinvolgersi.

Si ricorda che verrà consegnato a chi ne farà richiesta la bozza di Piano Strategico, redatta in forma di work in progress  su file elettronico.

                                                        

                                                                             

                                                                      Referente C.I.S  PROVINCIA DI TARANTO

                                                                                    Dott. Gianni AZZARO   

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore
Sostengo Agorà Magazine
Published in Taranto

Taranto, 31 ago. - Lo sciopero del personale della societa' Taranto Isolaverde spinge la Provincia di Taranto a chiudere temporaneamente la sede di piazza Medaglie d'Oro, dove ha sede tutta l'area tecnica.

Published in Taranto

Riceviamo e pubblichiamo nota del consigliere provinciale Dante Capriulo in ordine alla Provincia di Taranto e alle autorizzazioni dell'ente nei confronti della Cisa che hanno dato adito a diverse polemiche 

Published in Taranto

Sarà formalizzato martedì 1 settembre, alle ore 15.30 a Taranto, in Prefettura, l'accordo tra Ministero della Pubblica istruzione, Regione Puglia e Provincia di Taranto che consentirà all'istituto musicale Paisiello di continuare la sua importante presenza didattico-culturale sul territorio.

Published in Bari

Taranto  - Riceviamo e pubblichiamo nota del Circolo di Rifondazione Impastato sulla querelle Paisiello istituto Musicale legato alla Amministrazione Provinciale

Published in Taranto

Non può che apparire strumentale la posizione dei consiglieri comunali Gianpiero Epifani e Antonio Muccio, oltre che in contrasto con la maggioranza che sostengono, quando contestano al dirigente della Provincia, Pasquale Epifani, una presunta “persecuzione” alla realizzazione di un impianto di trattamento dei fanghi derivanti dalla depurazione delle acque reflue all’interno della zona industriale. Impianto che, di fatto, farebbe convogliare a Brindisi ingenti quantitativi di scorie derivanti dalla depurazione dei reflui fognari di gran parte del meridione.

 

Un grande affare per Termomeccanica, di certo non per la città di Brindisi. E’ del tutto condivisibile la posizione del Presidente della Provincia Maurizio Bruno che confermando la fiducia al suo dirigente afferma che “ogni decisione assunta del dott. Pasquale Epifani e dal suo ufficio è sempre stata in linea sono state sempre in linea col mio pensiero perché supportate dalla vigente normativa in campo ambientale”.

 

Per quanto ci riguarda non possiamo che approvare l’operato del dirigente provinciale che da molto tempo svolge un ruolo vigile e importante.

 

Crediamo sia responsabile interrogarsi su ciò che sia realmente conveniente per la nostra collettività soprattutto in considerazione del grave stato ambientale del territorio e non perorare questo o quell’interesse di aziende private. 

Published in Brindisi

Grazie a una intesa con la Provincia di Matera, il Comune potrà contare, per la stagione estiva, a partire da domani, sulla collaborazione di 12 operai forestali che ogni giorno, per cinque giorni alla settimana, dalle ore 6 alle ore 14, avranno il compito di sistemare le aree verdi della città, dalla periferia al centro urbano.

Published in Matera

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1124 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa