ANNO XIII  Giugno 2019.  Direttore Umberto Calabrese

D. Il governo con i suoi provvedimenti ha annunciato una stagione di sviluppo e di crescita dell’occupazione trainata dall’attuazione del “reddito di cittadinanza”. Tutto ciò può essere attrattivo anche per giovani emigrati all’estero sempre più alle prese con un ambiente lavorativo precario?

Published in Interviste

"Il Governo sbatte la porta in faccia agli italiani nel mondo. Tutti coloro che intendono rientrare in Italia, dopo un breve periodo all’estero, non potranno usufruire del reddito di cittadinanza, e neppure delle misure di sostegno alla occupazione”. Così Laura Garavini, senatrice Pd eletta in Europa, intervenuta questa mattina nell’Aula di Palazzo Madama dove è iniziato il dibattito sul cosiddetto decretone, quello, cioè, che attua reddito di cittadinanza e quota 100.

Published in Attualità
Giovedì, 22 Novembre 2018 00:00

"9 mld reddito bastano appena per il Sud"

Le risorse postate dal governo in manovra relativamente al reddito di cittadinanza, 9 mld nel 2019, sarebbero sufficienti a coprire a malapena le esigenze del Sud: per far fronte al milione e 283 mila richieste di sostegno economico, sulla base di una ripartizione Isee tra 0 e 9.000 euro (750 euro mensili circa), in arrivo complessivamente dalle 8 Regioni del Mezzogiorno infatti servirebbero oltre 10 mld di euro.

Published in Economia & Finanza
Sabato, 03 Novembre 2018 02:33

Reddito cittadinanza: sì, no, forse

Il reddito di cittadinanza accende il confronto nell'esecutivo con i dubbi sollevati dalla Lega. A punto che la giornata si è conclusa con un incontro tra il premier Conte e il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Giorgetti.

Published in Nazionale

"Concentriamoci sugli interventi a costo zero".  Ma il vicepremier non intende arretrare e lancia l'idea di 8 ore di 'servizio civile

Published in Economia & Finanza

Sul reddito di cittadinanza il governo intende andare avanti senza tentennamenti. "Io nel reddito di cittadinanza ci credo e non arretreremo. Ci metteremo insieme con le forze politiche e anche quelle sociali che vorranno condividerlo per realizzarlo senza abiure", garantisce infatti il ministro dello sviluppo e del lavoro Luigi Di Maio, dal palco del XVII congresso della Uil.

Published in Economia & Finanza

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 977 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa