ANNO XI  Settembre 2017.  Direttore Umberto Calabrese

Sono state consegnate oggi (ieri ndr) in Campidoglio le 33 mila firme raccolte da Mobilitiamo Roma, sigla legata a Radicali Italiani e Radicali Roma, a sostegno del referendum popolare per la messa a gara del servizio di trasporto pubblico nella Capitale.

Published in Attualità

Ancora violenza in Venezuela. Almeno due persone sono state uccise domenica durante le operazioni di voto per il referendum non ufficiale indetto dall'opposizione per protestare contro il piano del presidente Nicolas Maduro di riscrivere la costituzione.

Published in Attualità

ROMA – Oltre 4.400 venezuelani residenti in Italia, di cui 1.468 solo a Roma, hanno partecipato ieri al referendum consultivo indetto dal fronte delle opposizioni (Mesa de Unidad democratica – Mud) al fine di bloccare il processo di riforma della costituzione in Venezuela del governo Maduro.

Published in Venezuela

ROMA  – Il referendum consultivo lanciato dal fronte dell’opposizione venezuelana, il Mud (‘Mesa de Unidad democratica’), riguardera’ anche i venezuelani all’estero, stimati in circa 2milioni, tra cui l’italia, che ne ospita piu’ di 5.500.

Published in Venezuela

La Cgil tornain piazza contro voucher. Non quelli aboliti dal governo per legge ma contro i nuovi ticket disegnati dal Parlamento nella manovra di correzione dei conti pubblici (libretto famiglia per colf, badanti e insegnanti di ripetizione di 10 euro all'ora e il contratto occasionale, assieme all'introduzione di un tetto unico ai compensi di 5mila euro).

Published in Attualità

litalia sarà commissariata. Lo ha annunciato il Consiglio di amministrazione dopo che i lavoratori hanno bocciato il verbale d'intesa sul piano industriale raggiunto da sindacati e azienda il 14 aprile scorso e sottoposto a referendum. Su un totale di 10.101 votanti, i No sono stati 6.816, pari a oltre il 67%, e i Sì 3.206.

Published in Economia & Finanza
Lunedì, 17 Aprile 2017 08:04

Turchia, la democrazia è morta

Il voto in Turchia al presidente turco Recep Tayyip Erdogan, che dichiara la vittoria, anche se con un risicatissimo vantaggio è un monito per chiunque pensi all’uomo solo al comando.

Published in Politica

Non lo si può certo considerare un trionfo ma alla fine Recep Tayyip Erdogan ha vinto. I “Sì” al referendum costituzionale sul presidenzialismo in Turchia sono stati il 51,22% contro il 48,7 dei “No”. In pratica i favorevoli sono stati 24 milioni 325 mila, i ‘no’ 23 milioni 170 mila.

Published in Estera

The Scottish Parliament has voted to back a bid for a second referendum on independence from the UK.

Published in Politics UK

"L'auspicio è che ci sia un chiaro e immediato intervento del governo per modificare le disposizioni e dimostrare che si può porre rimedio ad alcuni errori che sono stati commessi in passato. Lo spazio c'è".

Published in Attualità

Le Vignette satiriche di Paolo Piccione

Il silenzio

Utenti Online

Abbiamo 1709 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa