ANNO XVI Maggio 2022.  Direttore Umberto Calabrese

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Chiunque vi darà da bere un bicchiere d'acqua nel mio nome perché siete di Cristo, vi dico in verità che non perderà la sua ricompensa

Published in Cultura
Giovedì, 24 Maggio 2018 00:00

Esser per noi, insieme, con discernimento

Ma Gesù disse: «Non glielo proibite, perché non c'è nessuno che faccia un miracolo nel mio nome e subito dopo possa parlare male di me. 

Published in Cultura
Mercoledì, 23 Maggio 2018 00:00

Il bimbo Gesù

«Chi accoglie uno di questi bambini nel mio nome, accoglie me; chi accoglie me, non accoglie me, ma colui che mi ha mandato». 

Published in Cultura
Martedì, 22 Maggio 2018 00:00

Analisi di una caduta in rating BBB

Il lettore, che mi riconosce come socio-economista, si stupirà della mia analisi che oggi parte dalla corruzione spirituale per arrivare alla corruzione istituzionale.

Published in Economia & Finanza

Il padre del fanciullo rispose ad alta voce: «Credo, aiutami nella mia incredulità». 
Allora Gesù, vedendo accorrere la folla, minacciò lo spirito immondo dicendo: «Spirito muto e sordo, io te l'ordino, esci da lui e non vi rientrare più[1]».

Published in Cultura
Lunedì, 21 Maggio 2018 02:00

Rombo di Pentecoste

Mentre il giorno di Pentecoste stava per finire, si trovavano tutti insieme nello stesso luogo. Venne all'improvviso dal cielo un rombo, come di vento che si abbatte gagliardo, e riempì tutta la casa dove si trovavano. 

Published in Cultura
Domenica, 20 Maggio 2018 02:47

Zoncolàn

Oggi, il Giro scala la salita più dura d’Europa, lo Zoncolàn-hesjedal L’opportunità archeo-linguistica è strepitosa! I lettori saranno più attenti a conoscere il significato antico di questi nomi-paleonimi nel tentativo di condividere la fatica degli scalatori-ciclisti di erte dal 22 al 24% (degli ultimi 10 chilometri) e farsi partecipi dell’interesse ‘isolato’ dello scrivente.

Published in Cultura
Sabato, 19 Maggio 2018 00:00

E detto questo aggiunse: «Seguimi»

In verità, in verità ti dico: quando eri più giovane ti cingevi la veste da solo, e andavi dove volevi; ma quando sarai vecchio tenderai le tue mani, e un altro ti cingerà la veste e ti porterà dove tu non vuoi». 

Published in Cultura

Gesù, alzati gli occhi al cielo, così pregò:  «Non prego solo per questi, ma anche per quelli che per la loro parola crederanno in me; 
perché tutti siano una sola cosa. Come tu, Padre, sei in me e io in te, siano anch'essi in noi una cosa sola, perché il mondo creda che tu mi hai mandato 

Published in Cultura
Giovedì, 17 Maggio 2018 00:00

Preghiera sacerdotale

In quel tempo, Gesù, alzati gli occhi al cielo, così pregò: «Padre santo, custodisci nel tuo nome coloro che mi hai dato, perché siano una cosa sola, come noi. 

Published in Cultura

Utenti Online

Abbiamo 869 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine