ANNO XIII Novembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

I Dottori Agronomi e Forestali tarantini in festa: si è svolta, nella splendida cornice del “Amastuola Masseria Wine Resort”, in agro di Crispiano, la cerimonia per la consegna dei riconoscimenti agli iscritti all’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della Provincia di Taranto che si sono distinti per l’anzianità di appartenenza.

Published in Taranto

A ricevere Il premio Sandro Ruotolo, Domenico Iannacone, Francesco Piccinini, Luigi Pelazza, Manuela Moreno, Miquel Serra. Ma si parlerà anche di minori ed educazione ai media

Published in Cultura

Il governo australiano intende riconoscere Gerusalemme ovest capitale di Israele anche se non sposterá per ora l'ambasciata da Tel Aviv.

Published in Estera

Gianfranco Sasso, giovane imprenditore di Pulsano trapiantato a Milano, intende diffondere in Italia e all’estero i sapori inimitabili e le eccellenze pugliesi, partendo proprio dalla sua terra natia.

Published in Economia & Finanza

L’edizione 2018 del premio “Spina di Cristo” sarà assegnato al professor Tommaso Moramarco, ingegnere castellanetano primo ricercatore del CNR in servizio presso l’IRPI di Perugia.

Published in Costume & Società

Tre secondi per identificare chiunque. In confronto il passaporto elettronico è già preistoria. Perché presto basteranno una telecamera e 90 terabyte per identificare tutti i cittadini cinesi.

Castrì di Lecce, piazza Caduti (ore 21)  Presenta Vito Bruno - Sabato 9 settembre, ore 21, piazza dei Caduti . Iniziativa organizzata come ogni anno dalla locale amministrazione comunale in collaborazione con l’associazione culturale “La Civetta”.

La comunità albanese ricorda l'arrivo in Alto Adige con una mostra. Presentata l'esposizione aperta al pubblico da sabato 14 gennaio alle ore 16.00 nella sala A. Nikoletti a Oltrisarco

Published in Bolzano

L'AQUILA - A Castel del Monte, presso il teatro comunale "F. Giuliani", si è svolta ieri la sesta edizione della Festa dell'Emigrante con consegna dei premi "La valigia di cartone 2015".

Il riconoscimento, nelle precedenti edizioni, è stato conferito a politici (Gianni Letta), a studiosi dell’emigrazione (Catia Monacelli, Giovanna Di Lello, Emiliano Giancristofaro, Rocco Paternostro, Antonio D’Orazio), attori (Alessandro Haber, Benedicta Boccoli, Claudio Botosso, Michele Di Mauro), registi (Marco Ottavio Graziano, Silvano Console, Federica Vicino), giornalisti-scrittori (Generoso D’Agnese, Maurilio Di Giangregorio) e al produttore cinematografico Maurizio Lodi Fé per il film “Pane e cioccolata”.

Quest’anno il riconoscimento è andato a Toni Ricciardi, storico delle migrazioni presso l'Università di Ginevra, autore del libro "Morire a Mattmark. L'ultima tragedia dell'emigrazione italiana" (Donzelli editore). A cinquant'anni dalla catastrofe di Mattmark (Svizzera) del 30 agosto 1965, il libro racconta della valanga di ghiaccio (pari a due milioni di metri cubi di ghiaccio e detriti) che causò 88 morti, tra i quali quattro abruzzesi, operai che lavoravano alla costruzione della diga per la produzione di energia elettrica.

Premio Valigia di cartone 2015 anche allo scrittore Marino Valentini, presidente dell'Associazione culturale "Magnifica comunità teatina" ed autore del libro "Il naufragio dell'Utopia - Il Titanic degli abruzzesi dimenticati -17 marzo1891" (Tabula Fati). Il libro è la testimonianza di una storia dolorosa occorsa a 15 abruzzesi, contadini di Fraine (Chieti) nel 1891, affondati nella baia di Gibilterra.

Altri riconoscimenti a Goffredo Palmerini, "un rappresentante degli aquilani e degli abruzzesi nel mondo e presidente ANFE Abruzzo", ed allo storico e studioso dell'emigrazione Norberto Lombardi. Riconoscimento all'impegno e alla costruzione della memoria è andato all'Associazione culturale "Tutti pazzi per Corvara" (con 264 abitanti il più piccolo comune della provincia di Pescara) per il film documentario Rai "Un rosario di chiavi. Una storia di emigrazione abruzzese".

L'Amministrazione comunale di Castel del Monte ha esteso i suoi ringraziamenti a tutti i premiati, e soprattutto all'ex segretario generale della Ugl, Geremia Mancini, che da quattro anni attivamente collabora alla realizzazione dell’evento, insignito nel 2014 d’un Riconoscimento Speciale per l’assidua ricerca storica sull’emigrazione.

Comune di Castel del Monte (L’Aquila)

Published in L'Aquila

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1112 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa