ANNO XII  Agosto 2018.  Direttore Umberto Calabrese

Nel sito di agoramagazine, salvato dalla devastazione degli hacker, c'è ancora il pezzo scritto su quel polmone di verde del vivaio De Cicco in Via Alto Adige. 

Si parlerà del centro storico di Taranto nel prossimo appuntamento de “I venerdì di Gagarin”, il 4 maggio. L’occasione sarà la presentazione del libro di Pinuccio Stea, “Il risanamento della città vecchia. Una storia lunga 150 anni”.

Published in Economia & Finanza

Riceviamo e pubblichiamo integralmente il comunicato giunto in redazione da parte di Francesco Donatelli Presidente del Gruppo consiliare “Articolo 1 – Movimento Democratico e Progressista”

Published in Taranto

Sono ancora pochi i comuni, forse contabili in una sola mano, che hanno predisposto il cambiamento della pubblica illuminazione adeguandosi alla legge regionale di 13 anni fa. Si tratta di inquinamento luminoso e badate al 66% percento di risparmio di emissioni, di soldi, di tasse, insomma fate il conto voi. 

Published in Taranto

“Il Paesaggio Condiviso” chiuderà la sua lunga parabola domenica prossima nel luogo simbolo di questa iniziativa.

Published in Taranto

Ho presentato un'interrogazione alla Commissione europea per chiedere di fare luce sul caso del progetto del Comune di Corsano “Lavori di Rigenerazione urbana delle aree esterne della Scuola Elementare Dante Alighieri e del percorso urbano di connessione con la città consolidata”, dell’importo complessivo 620.500 euro.

Published in News Ambiente

TARANTO - Due giornate di studio su "I lavori di manutenzione straordinaria negli edifici condominiali" sono state promosse, a Taranto, dall'A.n.a.c.i., Associazione Nazionale Amministratori Condominiali ed Immobiliari, sede provinciale di Taranto.

Published in Taranto

Ventidue anni e non sentirsili addosso. La “Tre giorni di fine estate “ torna sulla scena con un’edizione,  quella targata 2017, di tutto rispetto e con ospiti di eccezione.

Published in Taranto

Domenica 24 settembre a partire dalle 18.15 i cittadini mantovani avranno per la prima volta l’occasione di entrare all’interno dell’area di San Nicolò, chiusa per tanti anni e simbolo, insieme alla vicina ex Ceramica del degrado e dell’abbandono di questa zona della città.

on la delibera n. 508 del 1° agosto, la giunta comunale ha individuato le marine come ambito prioritario della città che, per condizioni di degrado diffuso dei contesti abitati, carenza di servizi e infrastrutture pubbliche e marginalità economica, necessita di interventi di rigenerazione volti al miglioramento della qualità della vita degli abitanti, alla riqualificazione dell’ambiente fisico e alla rivitalizzazione socio economica dei luoghi.

Published in Lecce

Le Vignette di Paolo Piccione

Mamma e papà!!!

 

Utenti Online

Abbiamo 2118 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa