ANNO XIII  Giugno 2019.  Direttore Umberto Calabrese

Uno studio di IMSGC, Università Statale e del Piemonte Orientale e Ospedale San Raffaele individua nuove varianti genetiche nell'esoma.

Published in Salute & Benessere

I risultati di uno studio condotto da Statale, Policlinico e Centro Dino Ferrari pubblicati su Multiple Sclerosis Journal

Published in Salute & Benessere

ROMA – Dal diritto alla salute al diritto alla ricerca; dal diritto all’autodeterminazione al diritto all’inclusione; dal diritto al lavoro al diritto all’informazione, fino a quello alla partecipazione attiva.

Published in Salute & Benessere

ROMA – Sclerosi multipla, disabilità e lavoro: l’impegno degli stakeholder per l’attuazione dell’Agenda Sm 2020. La giornata, in programma a Roma mercoledì alle 10 all’Hotel Nazionale (sala Capranichetta) in piazza Montecitorio 131, sarà un vero e proprio cantiere di lavoro in cui condividere idee e percorsi concreti, in cui prendere impegni ed avviare percorsi di collaborazione comuni, affinché il diritto al lavoro non sia solo una parola ma diventi sempre più realtà.

Published in Salute & Benessere

MILANO – Simmenthal, marchio leader nel mercato della carne in scatola, torna a fianco di Aism (Associazione italiana sclerosi multipla) nella lotta a questa patologia invalidante, e lo fa in qualità di partner unico dell’iniziativa di raccolta fondi ‘Le erbe aromatiche di Aism‘, a favore della ricerca scientifica.

Published in Salute & Benessere

Si chiama Rab32, è una proteina ed è presente in grandi quantità solo nel cervello dei pazienti con sclerosi multipla, mentre è virtualmente assente nei sani.

Published in Salute & Benessere

La rivista Scientific Reports pubblica uno studio di Università Statale di Milano e IRCCS Ospedale San Raffaele che svela il ruolo chiave di miR-125a, molecola di micro-RNA, nel garantire lacorretta produzione di mielina, la membrana di rivestimento dei neuroni che risultadanneggiata nella sclerosi multipla.

Published in Salute & Benessere

Una persona con SM su due ha meno di 40 anni.

Quasi 3 milioni nel mondo le persone colpite da SM, 110.000 in Italia, Paese a rischio medio-alto, con pesanti costi per il SSN: circa 5 miliardi di euro l’anno.

Allarme da una ricerca Censis: l’età d’insorgenza della SM influenza il percorso di vita e l’ingresso nell’età adulta, ma grazie alla ricerca scientifica arriveranno terapie capaci di spegnere i sintomi e i segni della malattia a livello clinico e radiologico.

Published in Salute & Benessere

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1217 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa