ANNO XII  Giugno 2018.  Direttore Umberto Calabrese

Ribaltata la sentenza di primo grado, che sembrava aver chiuso un caso che non ha mai smesso di agitare il Pd romano

Published in Cronaca

Roma - La Procura di Roma ha chiesto la condanna a tre anni, un mese e dieci giorni di reclusione dell'ex sindaco Ignazio Marino nel giudizio abbreviato che lo vede imputato di peculato e falso in relazione all'utilizzo della carta di credito assegnatagli a suo tempo dall'amministrazione capitolina e per l'ipotesi di reato di concorso in truffa per i compensi destinati a collaboratori fittizi quando il chirurgo dem era il rappresentante legale della ‘Imagine’, una Onlus fondata nel 2005 per portare aiuti sanitari in Honduras e in Congo.

Published in Cronaca

Le Vignette di Paolo Piccione

Riders: spiragli di tutela per questi “liberi professionisti”?

 

Utenti Online

Abbiamo 1667 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa