ANNO XII  Ottobre 2018.  Direttore Umberto Calabrese

Alle elezioni anticipate, il Sultano cerca una nuova legittimazione, resa più difficile dalla crisi valutaria

Published in Estera

Il distacco è minimo, ma la tendenza impressiona: in una settimana risucchiati oltre due punti percentuali. I grillini sembrano in affanno, Fico rilancia sul tema migranti: iniziate a multare Orban (che è amico di Salvini)

Published in Politica

La Supermedia dei sondaggi di questa settimana mostra una stabilizzazione delle formazioni che hanno vinto le elezioni e una ripresa del centrosinistra

Published in Attualità

Pubblichiamo la rassegna stampa predisposta da Carlo Forin nostro collaboratore di Vittorio Veneto che si diletta nella ricerca linguistica da zumero e anche nella raccolta di giornali che sceglie per noi e li propone alla lettura nella tradizione della rassegna stampa

Published in Cronaca

Il Movimento 5 Stelle otterrebbe oggi il 34%; la Lega, con il 23%, diverrebbe secondo partito, guadagnando oltre 5 punti: sono i dati che emergono dal Barometro Politico di maggio dell’Istituto Demopolis

Published in Nazionale

Lo stallo delle settimane post voto sembrano rafforzare i partiti vincitori, a discapito dei partiti che hanno raccolto meno preferenze.

Published in Attualità

Il premier cerca la riconferma. Nei sondaggi è in vantaggio, ma è dai tempi di Puskas che il Paese sa andare controcorrente.Tutto o quasi è cominciato in Ungheria: la lotta contro il socialismo reale, l’apertura all’Occidente e alla sua democrazia. L’involuzione autoritaria ed illiberale

Published in Attualità

È Michele Emiliano il vincitore del confronto televisivo su Sky tra i tre candidati alle primarie del Pd. Il governatore della Puglia, secondo il sondaggio social di AGI, ha convinto il 38,47% dei partecipanti, staccando di un paio di punti l'ex premier Matteo Renzi, al 36,11%. Terzo Andrea Orlando al 25,42%

Published in Attualità

Il Movimento 5 Stelle, con il 30,2%, è oggi primo partito nel Paese. ll PD, in flessione dopo la sconfitta di Renzi al Referendum – secondo i dati del Barometro Politico dell’Istituto Demopolis – si attesta al 26,5%. Distanti appaiono le liste di Centro Destra, con la Lega al 12,7%, Forza Italia al 12,3% e Fratelli d’Italia al 5%. 

Published in Attualità

Dai sondaggi fatti per Agorà da Ixè emerge un trend che vede ancora il Pd perdere quota aumentando il divario con il M5S che prima lo superava mezzo punto e ora per un punto intero 27,5 contro 26,5, e quel punto che perde il PD lo guadagnano i Democratici e progressisti de Bersani che passano da 3,06% al 4,2.

Published in Nazionale

Le Vignette di Paolo Piccione

Orfini dichiara: “ora basta, questa volta denunceremo tutto”

 

Utenti Online

Abbiamo 1529 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa