ANNO XIV Febbraio 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Il racconto del Natale arriva nel Quartiere delle Ceramiche di Grottaglie, in provincia di Taranto. Inizia infatti, quest'anno, la prima edizione di “Storie di Natale”.

Published in Taranto

Venerdì 21 settembre, Torre Matta del Castello di Otranto, ore 21 La Torre Matta del Castello di Otranto, tornata al suo antico splendore dopo 500 anni di oblio sarà lo scenario del quarto appuntamento di “Mitika – Teatro e Mito nella contemporaneità”, rassegna organizzata da Aletheia Teatro e diretta artisticamente dall’attrice Carla Guido.

Published in Spettacolo

Grottaglie (Ta) - 22ͣ “Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore” Il Soroptmist Club Grottaglie in collaborazione con la Mondadori Bookstore di Grottaglie ed affiancando i progetto “…e lessero felici e contenti” delle quarte classi dell’IC “Don Bosco” ,hanno presentato i due volumi del libro “Storie della buonanotte per bambine ribelli, 100 vite di donne straordinarie”

Published in Costume & Società
Venerdì, 01 Dicembre 2017 17:14

Storie Numerate di Creazione di Valore

SAN MARCO IN LAMIS. Nell’ambito dell’alternanza scuola lavoro, sabato 2 dicembre dalle 9,30 alle 12,30, a San Marco in Lamis il teatro Giannone ospiterà le “Storie Numerate di Creazione di Valore”.

Published in Business

Le Brumaie edizioni, 2017, è un albo illustrato da Sara Benecino a tutta pagina con colori ora caldi ora pastello.

Published in Costume & Società

Su Facebook e Instagram le istantanee di decine di mamme che hanno perso il bambino. Ci sono vuoti che sono difficilissimi da riempire. 

Venerdì 22 settembre 2017- Presso Castello D’Ayala Valva Piazza Vittorio Emanuele _ Carosino ore 17,00 -  Seconda giornata per la celebrazione della Giornata Mondiale dell’Alzheimer con la Onlus Falanthra

Published in Taranto

Nell’ambito delle attività del Centro di Ascolto LGBTIQ+ di Taranto e provincia (patrocinato moralmente da Ufficio Provinciale della Consigliera di Parità, Comune di Taranto, Comune di Carosino, Comune di Faggiano, Comune di Ginosa, Comune di Grottaglie, Comune di Laterza, Comune di Leporano), continua l’ottava edizione della kermesse di Arti Sceniche, Visive e Letterarie “Hermes on Streets Summer’s Festival” – promossa, dal 6 giugno al 6 settembre, dall’Associazione Culturale Hermes Academy Onlus e dall’Associazione Strambopoli, braccio operativo Arcigay nella provincia di Taranto, in collaborazione con numerose altre associazioni ed il supporto tecnico del Centro Servizi Volontariato – che, attraverso mostre di arte visiva, reading, recital, proiezioni, lectio magistralis e concerti, celebra l’estate tarantina, al fine di riscoprire, valorizzare e conservare la memoria storica locale, diffondere la cultura delle differenze, educare le nuove generazioni (e non solo) alla bellezza, all’ascolto, allo sviluppo sostenibile, alla prevenzione e al contrasto a fenomeni di omobitransfobia, bullismo, razzismo, violenza di genere, a malattie e infezioni sessualmente trasmissibili, stigma persone HIV+ e IST+.

Storie per grandi e piccini e libri parlanti nel Borgo Umbertino

Giovedì 20 luglio, presso la Biblioteca Popolare “Il Salotto delle Muse”, in Via Pupino #90 a Taranto, torna, a partire dalle ore 19.30, il ciclo “FaVoliamo”, progetto di lettura, scrittura e narrazione teatrale per bambini e bambine: storie per grandi e piccini ispirate alla cultura delle differenze prendono vita, grazie al talento degli attori e dei disegnatori della Hermes Academy. La partecipazione è libera e gratuita; è, però, necessario prenotare al +39 388 874 6670.

Venerdì 21 luglio, la medesima struttura nel borgo umbertino di Taranto ospita, dalle ore 20.00 alle ore 22.30, il nuovo appuntamento della Human Library, promosso dal Gruppo Giovani della cellula locale Arcigay e dalla Hermes Academy, allo scopo di promuovere il dialogo, ridurre i pregiudizi, rompere gli stereotipi e favorire la comprensione tra persone di diversa età, sesso, stili di vita e background culturale. Si presenta come una vera biblioteca, con i bibliotecari e un catalogo di titoli tra cui scegliere; la differenza sta nel fatto che per leggere i libri non bisogna sfogliare le pagine ma parlarci, poiché i libri sono persone in carne ed ossa. La partecipazione è libera e gratuita, ma è necessario prenotare al +39 388 874 6670. Al medesimo numero ci si può proporre come libri viventi.

Nata a Copenhagen, Human Library fu creata da un ristretto gruppo di giovani come risposta all’aggressione a sfondo razzista subita da un loro compagno nel 1993. I giovani hanno fondato l’associazione Stop The Violence, raggiungendo in breve tempo 30.000 adesioni. Per il festival di Roskilde nel 2000, Stop The Violence ha messo a punto il metodo Human Library, che pone le persone di fronte ai loro pregiudizi, offrendo uno spazio protetto in cui ospitare un dialogo franco ed aperto.

Published in Taranto

“Tagliò tre melanzane a fette alte un centimetro, le salò. Mise in una padella un po’ d’olio e uno spicchio d’aglio da soffriggere fino ad abbrustolirlo. Passò nello stesso olio alcune teste di gamberi mentre ne puliva le code e tagliava del prosciutto a dadini.

Published in Costume & Società
Domenica, 14 Maggio 2017 00:00

Reggionarra 2017

Sottosopra. Quest’anno Reggionarra trasforma gli spazi che stanno sotto e sopra la città: sotterranei, tunnel, cantine ma anche torri, tetti, terrazzi, campanili. Una prospettiva rovesciata, come quella dei bambini.

Published in Reggio Emilia

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 861 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa